Serie B 32a giornata

Quanti punti sono serviti per il 2°posto negli ultimi campionati di serie B?

Una domanda che in questi giorni tanti tifosi rosanero si sono posti. E questo in virtù di una lotta agguerritissima fra 4 squadre che al momento sono raccolte in soli 4 o 5 punti rispetto a cosa farà il Venezia.  Questa la domanda anche se la sconfitta con la Ternana ha raffreddato gli entusiasmi. Altra domanda è che che posizione occupavano le squadre che hanno poi vinto i playoff?

Palermo, sintomo di nuova crisi? La storia non fa ben sperare

Bisogna fare una distinzione fondamentale fra i campionati a 18 squadre e quelli a 20 squadre, come l’attuale torneo. Fino alla stagione 2018/2019 il torneo cadetto si disputava fra 18 squadre per cui non è a questi tornei che dobbiamo riferirci.
Prenderemo in esame solo i campionati giocati a partire dalla stagione 2019/2020. Ecco cosa dicono i numeri:
2019/2020
1° Benevento con 86 punti
2° Crotone con 68 punti
Promosso ai playoff lo Spezia che era terzo al termine della stagione regolare

2020/2021
1° Empoli con 73 punti
2° Salernitana con 69 punti
Promosso ai playoff il Venezia che era quinto al termine della stagione regolare

2021/2022
1° Lecce con 71 punti
2° Cremonese con 69 punti
Promosso ai playoff il Monza che era quarto al termine della stagione regolare

2022/2023
1° Frosinone con 80 punti
2° Genoa con 73 punti
Promosso ai playoff il Cagliari che era quinto al termine della stagione regolare

Palermo, tra assist e minutaggio: che fine ha fatto Henderson?

Corini: “Quando perdi in casa non ci sono cose positive. Traorè ottimo impatto”

Dunque con 69/70 punti la seconda piazza potrebbe essere molto probabile anche se poi ogni campionato fa storia a se, come dimostra quello passato in cui il Genoa stava per soffiare il primo posto al Frosinone con un grande girone di ritorno. Tuttavia il fatto che diverse squadre partecipano alla volata promozione diretta (e dunque diversi scontri diretti in programma) potrebbe fare abbassare la cifra, seppur leggermente.

Palermo, il secondo tempo più brutto della stagione secondo gli xG

 

VIDEO – Palermo-Ternana 2-3, gli highlights del match

E allora diciamo che il Palermo ha bisogno di 22/24 punti da conquistare in 5 gare al Barbera e 6 in trasferta. Compito difficile ma possibilissimo. Ma bisogna assolutamente cominciare a vincere con la Ternana.

Serie B – Se volessimo estendere la nostra analisi anche agli ultimi campionati a 18 squadre, senza ovviamente prendere in considerazione i punti finali, potremmo limitarci a vedere la posizione di classifica finale di chi poi ha vinto i playoff.

Palermo-Ternana 2-3, le pagelle: Ceccaroni che disastro, Traorè funambolico

E i numeri che escono sono:

2015/2016  Promosso ai playoff il Pescara che era quarto al termine del campionato
2016/2017  Promosso ai playoff il Benevento che era quinto al termine del campionato
2017/2018  Promosso ai playoff il Frosinone che era terzo al termine del campionato
2018/2019  Promosso ai playoff il Verona che era quinto al termine del campionato

Questi numeri, inclusi i precedenti, dicono che negli ultimi 8 campionati ai play off hanno vinto squadre che si sono piazzate fra il terzo ed il quinto posto, non oltre. Un dato da tenere presente.

 

Ternana, Breda: “Grande risultato, sapevamo di poter fare una partita importante”

Serie B, 27a giornata: Como ok. Cremonese vince a Marassi

Palermo-Ternana 2-3: crollo dei rosanero al Barbera

LEGGI  ANCHE

Palermo Ternana 2-3: festa per Breda, delusione al Barbera

Brescia, Maran perde un titolare in vista del Palermo: ecco chi

FOTO – Palermo, nuovo dettaglio sulle scale del Renzo Barbera

I punti necessari per il secondo posto negli ultimi anni di B

Palermo, 117 anni fa “nascevano” i colori più belli del mondo

FOTO – Palermo, tra i 500 club membri dell’ECA: “Siamo orgogliosi”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui