Palermo

Palermo – Soleri finalmente s’è ripreso la scena. Il Palermo ritrova il bomber di scorta

Tanti spezzoni e mai una gioia, domenica il n. 27 è tornato decisivo contro la Reggina

La prima rete in campionato è anche quella del battesimo in serie B.

Il “Dna” è sempre uguale. Dalla panchina al gol, proprio come un anno fa quando andò a segno 12 volte da subentrato.

Questo il titolo del Giornale di Sicilia, oggi in edicola, scritto da Massimiliano Radicini.

Nel secondo tempo della sfida contro la Reggina, Edoardo Soleri è tornato al gol grazie ad un colpo di testa imparabile. La tifoseria rosanero, durante la precedente stagione in Serie C, ha potuto ammirare le potenzialità del calciatore scuola Roma. Ogni volta che il tecnico Baldini lo mandava in campo, riusciva quasi sempre a segnare un gol. Nell’ultima partita di Serie B è successa la stessa identica cosa: Corini l’ha chiamato al 77′, per sostituire l’autore della prima rete, Matteo Brunori. Dopo soli 4 minuti, da un cross servito da Mateju, l’attaccante rosanero è riuscito a far gol. Una rete che somiglia molto a quella di Cavani contro il Torino nella stagione 2008-09.

È vero, da inizio stagione Soleri ha collezionato pochissime presenze, sopratutto dal primo minuto. Il tecnico del Palermo, però, lo ha voluto omaggiare nel post match dicendo: “Edoardo, merita questa soddisfazione“. Inoltre, Corini ha dichiarato come in allenamento il calciatore dia sempre il massimo, per farsi trovare sempre pronto in una possibile sostituzione nel secondo tempo. Infine, come se non bastasse, verso la fine della partita contro la Reggina, Soleri è riuscito anche a coqnuistare un rigore, dopo essere stato colpito in testa da Gagliolo. Tutino, però, non è riuscito nell’impresa di mettere a segno il 3 a 1 definitivo.

Gilardino: “La sconfitta colpa mia. Palermo? Ecco cosa penso”

Nuti: “Genoa non può fare playoff. Palermo? Vi dico la mia”

Corini: “Soleri ci ha fatto vincere. Il pubblico? Grande supporto”

Taibi: “All’arbitro ho detto cosa penso. Perdere così fa male”

Oltre ogni ragionevole dubbio

LEGGI  ANCHE 

Pedullà: “C’era un rigore per la Reggina. Minelli non all’altezza”

Genoa-Palermo: costo del biglietto e fino a quando si può comprare

Corini fa da parafulmine ed il Palermo vola

Serie B, un rosanero presente nella TOP XI della 23a giornata

Genoa, emergenza difesa contro il Palermo: diverse le assenze

Palermo da promozione diretta nelle ultime dieci gare: la classifica

Palermo-Reggina 2-1, le pagelle: Brunori portentoso, Soleri torna a brillare

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui