Serie B

Palermo – Stulac sempre meno utilizzato, si studia convivenza con Gomes

Il francese ormai perno, Segre e Broh hanno perso smalto

Nove minuti a Modena, otto con il Venezia: lo sloveno rischia di diventare il soggetto misterioso.

Questo il titolo del Giornale di Sicilia, oggi in edicola.

L’articolo di Benedetto Giardina sottolinea i pochi minuti disputati da Stulac e si chiede quando il Palermo troverà il giocatore su cui ha compiuto uno dei maggiori investimenti della stagione. In una mediana in cui stanno scricchiolando anche certi equilibri recuperare Stulac  potrebbe essere importante. Un giocatore che avrebbe dovuto elevare il tasso qualitativo della squadra, abituato a vincere in serie B. Dalla batosta di Terni invece lo sloveno è diventato una riserva ma nemmeno una di quelle che trova maggiormente spazio ma una seconda linea da inserire soltanto in caso di necessità e quando la partita volge al termine.

In 8 giorni il destino di Corini?

Stulac  non è più titolare nel Palermo da quasi due mesi,  dalla disfatta di Terni, gara in cui Corini ha preso dei provvedimenti ed il primo a farne le spese è stato proprio lo sloveno, per dare una chance a Gomes che a sua volta ha meritato la conferma. Ma se Gomes è diventato un perno inamovibile del centrocampo chi gli gira intorno come Segre e soprattutto Broh, nelle ultime partite non hanno fornito lo stesso rendimento delle gare precedenti. Ora che si è fatto male pure Saric, le alternative di fatto scarseggiano:  se Stulac  entra poi soltanto nei minuti finali e sempre al posto di Gomes allora trovare nuovi equilibri a centrocampo diventa complicato.

Serie B – Serve cambiare allenatore? I numeri dicono che…

La convivenza fra Stulac e Gomes è qualcosa su cui Corini sta studiando da tempo ma che non trova una sua realizzazione in campo. Di fatto lo sloveno è sempre subentrato al posto di Gomes anche nella sfida con il Genoa quando è stato il giovane di scuola City a fare il suo esordio ed anche in quel caso entrò al posto di Stulac  nel finale. In una mediana che deve essere cambiata si deve provare a schierarli insieme anche per dare una scossa al Palermo.

 

Bufera Juventus, ecco cosa rischia il club bianconero

E meno male che ci sono gli errori del var che servono a  …

LEGGI ANCHE

Ternana, si prova il colpo in panchina: offerta per Andreazzoli

Una sconfitta meritata e preoccupante

 Palermo-Venezia, le pagelle: Pigliacelli è l’unico che si salva

Palermo-Venezia, rigore negato a Brunori: ecco cosa è successo

Criscitiello: “Il VAR non deve decidere le sorti del campionato”

CorSport – Sotto esame anche Corini, la società riflette

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui