ternana

A seguito dell’esonero dell’allenatore della Ternana Cristiano Lucarelli, il club umbro è alla ricerca di un sostituto che possa prendere in mano le redini della situazione. I rossoverdi – rende noto l’esperto di mercato Nicolò Schira – avrebbero valutato il profilo di Roberto D’Aversa, attualmente contrattualizzato dalla Sampdoria, che però aspetterebbe la convocazione dal club di Serie A.

La Ternana prova il colpo Andreazzoli

Dal momento la pista D’Aversa non darebbe i risultati sperati, gli umbri hanno dunque puntato su Aurelio Andreazzoli. L’allenatore di Massa classe ’69 approderebbe a Terni con un contratto fino al giugno del 2024. Si attendono pertanto le prossime ore per capire se ci sarà una fumata bianca.

L’esperienza a Empoli

Il 13 giugno 2019 Andreazzoli risolve il contratto con l’Empoli per legarsi al Genoa con un contratto biennale. Il 22 ottobre dello stesso anno termina anzitempo la sua esperienza in rossoblu dopo una sonora sconfitta rimediata contro il Parma: lascia il club ligure dopo 5 punti in 8 partite.

L’anno seguente, a giugno, torna al club toscano, neopromosso in Serie A. Al termine della stagione riesce a raggiungere la salvezza portando la squadra a 41 punti. Nell’estate del 2022 la società Azzurra ha deciso di non rinnovargli il contratto. 

Adesso Andreazzoli potrebbe ripartire dalla Serie B, alla guida della compagine umbra.

LEGGI ANCHE

Perugia, Gori: “Siamo consapevoli di essere una squadre forte. Castori? Ecco cosa penso”

Caressa: “La Reggina deve andare in Serie A. VAR? Si confonde il suo utilizzo”

Criscitiello: “Il VAR non deve decidere le sorti del campionato”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui