Palermo

Palermo, Brunori in casa è a… dieta. Ma con il Venezia servono i suoi gol

L’ultima rete contro il Genoa a settembre, poi quattro partite senza timbrare il cartellino.

Al Barbera il bomber è a digiuno da due mesi e mezzo.

Un trend invertito. A inizio stagione il n. 9 faticava in trasferta dove adesso è tornato a segnare con regolarità.

Questo il titolo del Giornale di Sicilia, oggi in edicola.

L’articolo di Benedetto Giardina

Nel Palermo di mister Eugenio Corini, finalmente Matteo Brunori sembra aver trovato continuità con i gol in trasferta, ma adesso da troppo tempo non timbra una marcatura in casa. Tra le mura amiche infatti, l’italo brasiliano non trova il gol da quasi tre mesi. L’ultima rete messa a segno al Renzo Barbera, risale al 9 settembre, nella sfida contro il Genoa di Blessin. Quella sua zampata fu decisiva, perché fissò il risultato sull’1 a 0, che poi si rivelò anche lo score finale. Da quella sera Brunori non ha più avuto modo di esultare davanti il proprio pubblico, ma ha iniziato a farlo fuori casa: prima con il rigore messo a segno a Modena nella vittoria contro i canarini, poi la doppietta di Cosenza che però non ha regalato alcun punto alle aquile.

Adesso il bomber rosanero deve nuovamente ritrovare il ritmo e la via del gol tra le mura amiche e potrà iniziare a farlo dalla prossima sfida casalinga con il Venezia. In ogni caso Brunori ha segnato 22 gol in 30 partite al Barbera, e questi dati fanno di lui un marcatore più che affidabile.

Mercato Palermo: i tifosi sognano ma concretamente serve solo …

A due anni dal ritiro, l’ex nazionale ci ripensa e torna a giocare

Palermo, e se si passasse al trequartista? Le possibilità del calciomercato

Palermo, Accardi potrebbe partire a gennaio: le ultime

LEGGI  ANCHE

Tutto sui Mondiali in Qatar: gli orari, il fuso orario e il calendario

Palermo-Venezia, la sfida che lega Rinaudo tra passato e presente

Calciomercato Palermo, allarme fascia mancina: i possibili colpi low cost

Amauri non ci sta: “Facciamo chiarezza!”

Palermo-Venezia, svolta sulla vendita dei biglietti per il settore ospiti: il comunicato

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui