Palermo

Palermo – Se il biglietto da visita è l’acquisto di Brunori…

Si parla di 5 milioni. Ci chiediamo se abbiamo sentito o letto bene. Ma non sono un po’ troppi? Se invece si ragionasse su una forbice fra i 3,5 ed i 4 l’affare si potrebbe fare. Saranno stati questi i contenuti della semplice chiacchierata fra i procuratori di Brunori e la Juventus?
Nel ribadire che 5 milioni per un giocatore, anche fortissimo, che viene dalla serie C sembrano tanti, ieri, ma anche oggi, la giornata è stata caratterizzata dai rumors e dalle notizie più o meno attendibili che il web ci ha regalato.

Palermo-Accardi, accordo vicino per il rinnovo: i dettagli

E se Tmw (Schira su twitter) parla di un accordo trovato con i bianconeri e di un quadriennale al giocatore, gli agenti smentiscono e dopo l’incontro a Milano (presente anche Castagnini) giurano che è stata solo una semplice chiacchierata. Ora che un ds si muova da Palermo per fare una semplice chiacchierata è roba a cui non crederebbero nemmeno bimbi di 5 anni. Ma ognuno fa il suo mestiere e dice le bugie bianche quando opportuno. Perché questo, quello del calcio, è un mondo dove i puri si sono persi per strada, sia chiaro a tutti…

 Cessione – Dopo mesi di trattative finalmente qualcuno si sbilancia e …

Ma non è questo il punto. Il punto è che comunque 4 o 5 milioni che siano, se lo sceicco Mansour decide di presentarsi al popolo palermitano in questo modo, lo fa nel migliore dei modi possibili. Fa capire che fa sul serio, che vuole crescere, che Palermo non sarà satellite di nessuno e che ha voglia di investire. Fa capire che vuole vincere, che vuole la serie A, gradualmente ma la vuole (in 2 anni?) e che vuole fare bella figura davanti ai milioni di fans rosanero che seguono le vicende calcistiche della squadra, in Italia e nel mondo. Certo che se City Football Group si presentasse con Brunori…

Palermo, annunciata a sorpresa la sede del ritiro: soluzione “in famiglia”

LEGGI ANCHE

Catania – La prima caduta di stile di Ross Pelligra

Padova, Donnarumma “imita” il fratello: distanza economica per il rinnovo

Palermo, il budget per gli ingaggi e quello delle avversarie

10/12 nuovi innesti fra titolari e panchina. Ecco cosa serve al Palermo

Parma, il ds Pederzoli: “Vazquez? Piace a molti, ma nessuna richiesta”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui