Quelle giovani vite spezzate.
La tragedia di Scoglitti: dopo Eliana non ce l’ha fatta anche il fidanzato Filippo, spirato in ospedale. Le altre vittime: messinese di 19 anni si schianta con lo scooter in Sardegna durante la vacanza, catanese di 24 anni deceduto sul colpo in città dopo aver perso il controllo della Suzuki.

Sul Giornale di Sicilia, oggi in edicola, la cronaca di tanti lutti che hanno colpito la Sicilia in soli due giorni: tutti incidenti e tutti con le moto.
Gli articoli di Francesca Alascia, Francesca Cabibbo, Orazio Caruso, di cui vi riportiamo i titoli:

Lo schianto con lo scooter, muore durante la vacanza.
L’incidente alla periferia di Cagliari. Avevano noleggiato il mezzo.
La vittima è un diciannovenne di Messina. Grave un suo amico.
Festa finita nel pianto. Il viaggio in Sardegna era stato organizzato come premio per la maturità appena conseguita
. (Francesca Alascia – Sant’Agata di Militello)
.
Dopo Eliana perde la vita anche il fidanzato
La tragedia di Scoglitti. I familiari hanno autorizzato l’espianto degli organi.
Non ce l’ha fatta il ventenne Filippo Calvo. Con la moto erano finiti contro un’auto
. (Francesca Cabibbo – Vittoria)
.
Morto sul colpo dopo un volo con la sua moto
Catania. Aveva 24 anni, faceva il bagnino, e si stata recando al lavoro.
È ancora caccia alla vettura pirata che sabato ha travolto e ucciso un militare
. (Orazio Caruso)
.
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU INSTAGRAM
SEGUICI SU TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui