E’ accaduto a Palermo, domenica pomeriggio. Un fatale incidente.
Un episodio davvero triste che nasce invece da un momento di allegria e di affetto.
Una bambina di appena 2 anni è stata lanciata in aria per gioco ma sfortunatamente ha sbattuto contro il ventilatore appeso al tetto ed ha riportato gravi conseguenze alla testa.
Secondo alcune testimonianze, uno zio l’avrebbe lanciata in aria per poi riabbracciarla ma sfortunatamente la piccola ha battuto contro le pale del ventilatore azionato in quel momento ed ha subito gravi conseguenza alla testa.
La corsa all’Ospedale dei Bambini (Di Cristina) dove la bimba ha subito un delicato intervento neurochirurgico alla testa.
Ora la piccola è in terapia intensiva e la prognosi resta riservata.
(fonte Repubblica)
.
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU INSTAGRAM
SEGUICI SU TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui