Palermo

Ranocchia nel motore. Altro Palermo  

Tra i segreti del buon momento della squadra  c’è anche  il rinforzo  di gennaio.
La squadra è più consapevole della propria forza e attraversa un momento fisicamente magico.
Corini bravo a disinnescare la crisi. E ora con Como e Cremonese alla pari

Questo il titolo del Corriere dello Sport, oggi in edicola.

L’articolo di Paolo Vannini sottolinea la crescita di questo Palermo dal primo dicembre dopo la sconfitta interna con il Catanzaro, quando la squadra sembrava in una crisi irreversibile, Corini decisamente in bilico, problemi tattici irrisolti e i singoli che non rendevano adeguatamente. Da quel momento, con il lavoro sul gruppo e l’inserimento di un paio di giocatori importanti, il trend è cambiato e ora il Palermo ha conquistato 18 punti in nove partite, una media di due a gara che serve per tornare in alto.

Le cose iniziano a farsi interessanti

Feralpisalò-Palermo 1-2, le pagelle: Diakité sontuoso. Ranocchia goleador

Una squadra che riesce a liberare il suo potenziale offensivo e rimediare alle lacune della difesa che continuano a caratterizzare il campionato. Sicuramente nel suo DNA questa squadra ha la qualità di non mollare mai come il suo allenatore e questa caratteristica si è anche vista a Piacenza dove dopo un primo tempo faticoso, salvati dalle parate di Pigliacelli, nella ripresa i rosa hanno mostrato una crescita graduale coronata poi da due grandi gol.  Insomma il Palermo dimostra di avere quel cinismo e quella praticità tipiche delle squadre di livello e adesso arrivano due scontri diretti che potranno avere effetti sulla classifica.

Soleri: “Sono troppo legato a Palermo. Voglio aiutare la squadra”

Corini: “Classifica? È bella. Era importante vincere”

In sette giorni i rosanero sfideranno formazioni che si trovano al secondo posto, tre punti sopra. Ma il Palermo ci arriva con una consapevolezza diversa e una condizione fisica  invidiabile trascinato da un giocatore come Ranocchia che ha dimostrato di poter essere determinante non solo per i suoi gol ma anche perché si muove con grande personalità. Una sfida quella di sabato con il Como dove si mira a battere il primato stagionale di tifosi presenti al Barbera, 29.117 con lo Spezia.

Palermo è scoccata l’ora: servirà superare il quarto ostacolo

VIDEO – Feralpisalò-Palermo 1-2, gli highlights del match

LEGGI  ANCHE

Nessuna squalifica per Ranocchia, sabato presente: chiariamo

Dubickas: “Peccato, il Palermo non è stato meglio di noi”

Corini: “Sono contento, abbiamo giocato a calcio. Testa al Como”

Feralpisalò-Palermo 1-2: i rosa tornano a vincere in trasferta

Lecco, a rischio Bonazzoli e Malgrati: possibile esonero

FOTO – Palermo, festeggiare San Valentino al Barbera: l’iniziativa

Serie B, Calori: “Favorite per la A? Venezia, Cremonese e Como”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui