Palermo

Palermo e Como due squadre molto propositive, ci divertiremo

Al di là delle battute divertenti, la gara di questa sera finalmente non si può definire delicata o da dentro/fuori. La vittoria di Benevento ha portato benefici in classifica e l’appuntamento contro la squadra dell’amato tecnico Moreno Longo, non è di quelle da vincere a tutti i costi o da affrontare con l’acqua alla gola. Però bisogna provare a portarla a casa senza correre rischi: insomma l’importante sarà non perdere. Inutile fare i conti al Como, il Palermo sa complicarsi la vita da solo e ridare fiato a chi è indebito d’ossigeno, che è un modo diverso per dire resuscitare i morti. Cosa già ampiamente sperimentate in questa stagione. Insomma con l’instabile Palermo mai dire gara abbordabile, la storia lo insegna.

Mondiali 2022 – Il nostro tabellone aggiornato da scaricare e …

E considerando come sono andate le gare con Sudtirol, Pisa, Cittadella o Venezia, auguriamoci un Palermo meno propositivo (!) e più compatto, più equilibrato e non come al solito votato all’attacco alla ricerca spasmodica del gol o dello spettacolo. Si ironizza. E sembra anche ironico ascoltare i sogni di una parte della tifoseria che già guarda avanti e non indietro. Attenzione, più alto è l’obiettivo più alta è la delusione. Per cui piedi per terra e guardare indietro, che è meglio.

Palermo, i tifosi sognano Pastore: l’idea di City Group per gennaio

Ha ragione Corini che conoscendo la sua squadra pensa solo al Como e non va oltre. E’ ancora troppo fresco per la gente del Barbera il ricordo della gara incolore con il Venezia, troppo recenti i fischi di fine gara. Basta una vittoria per dimenticare tutto questo? Assolutamente no e la gara di oggi dovrà dirci se il buon Palermo di Benevento è davvero cresciuto oppure trattasi di fatto isolato contro una squadra, quella di Cannavaro, più in difficoltà dei rosa.

Ranieri apre a nuove panchine: “Sono pronto a tutto”

Quart’ultimo attacco e peggiore difesa del campionato (e nessuna vittoria esterna per il Como) :questi i numeri delle due squadre oggi in campo. Dunque ci sono tutte le premesse per … Chissà col Palermo è impossibile fare pronostici.

Con quello che passa il convento…  va bene così

LEGGI ANCHE

Palermo-Como, le probabili formazioni: niente turnover per Corini

Corini: “Sappiamo quale sogno abbiamo. Mercato? Può spostare gli equilibri”

Marchetti al veleno su Blessin: “Falso e presuntuoso”

Pioli: “Non mi sono mai ambientato al Palermo. Zamparini persona corretta”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui