Brunori Palermo

Il Palermo di Eugenio Corini si appresta ad affrontare il Como di Moreno Longo. La sfida, valevole per la 16a giornata di Serie B, è in programma domani sera alle 20:30 al “Barbera”. Rosanero in cerca della seconda vittoria consecutiva dopo lo 0-1 di Benevento. Lariani per tornare ai 3 punti dopo i 3 pareggi di fila. Ecco le probabili scelte dei due tecnici.

Palermo-Como: tante conferme per Corini

Dopo la splendida vittoria di Benevento, che ha allontanato le voci di un possibile esonero, Corini prova a ritrovare la vittoria anche davanti al proprio pubblico. Il tecnico ex Brescia si affiderà presumibilmente al suo consueto 4-3-3. In porta intoccabile Pigliacelli, che domenica ha ottenuto il suo sesto clean sheet in campionato. Davanti a lui il tandem di centrali difensivi composto da Nedelcearu e Bettella. Occhio a Marconi, che insidia l’ex Monza per una maglia da titolare. Sulle fasce confermati Sala a sinistra e Mateju a destra. Ancora out Doda e Buttaro. In dubbio anche la convocazione di Lancini che ieri ha svolto un lavoro differenziato programmato.

Il centrocampo ha un solo leader: Claudio Gomes

A centrocampo tantissimi ballottaggi ma una sola certezza: Claudio Gomes. Il baby prodigio scuola City è il vero inamovibile del centrocampo rosanero. Accanto a lui come mezzali potrebbero agire Segre e Damiani, in quella che sarebbe una conferma della formazione schierata a Benevento. Attenzione a Broh che potrebbe far rifiatare Segre. Rientra Saric dall’infortunio ma difficilmente verrà schierato dall’inizio da Corini. Ancora panchina per Stulac.

Brunori comanda l’attacco

Il reparto offensivo del Palermo si affida, ancora una volta, a Matteo Brunori. Il bomber rosanero vuole ritrovare la rete al “Barbera” che manca da quasi 3 mesi. Accanto a lui confermato Di Mariano come ala sinistra. Dalla parte opposta non si tocca Valente. Probabile spazio a partita in corso per Vido e Soleri che scalpitano dalla panchina. Out fino a fine stagione Elia.

Le probabili scelte di Moreno Longo

Ben 7 indisponibili in casa Como: Solini, Parigini, Baselli, Chajia, Kerrigan, Iovini e il grande assente Cesc Fabregas. I biancoblu, reduci da un pirotecnico 3-3 contro l’Ascoli, si affidano all’esperienza di Cerri in attacco. A completare l’attacco pronti Blanco e Mancuro, reduce da una doppietta proprio contro l’Ascoli.

Ecco le probabili formazioni del match:

PALERMO (4-3-3): Pigliacelli; Mateju, Nedelcearu, Bettella/Marconi, Sala; Segre/Broh, Gomes, Damiani; Valente, Brunori, Di Mariano

Indisponibili: Buttaro, Doda, Elia

Squalificati: nessuno

COMO (4-3-3): Ghidotti; Vignali, Odenthal, Binks, Ioannou; Da Riva, Bellemo, Arrigoni; Blanco, Cerri, Mancuso

Indisponibili: Solini, Parigini, Baselli, Fabregas, Chajia, Kerrigan, Iovine

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui