palermo bRUNORI

Nella partita andata in scena questo pomeriggio allo stadio Ciro Vigorito, il Benevento e il Palermo si sono dati battaglia in un match equilibrato. Il risultato finale è stato un secco 0-1 a favore dei rosanero. La squadra di Corini conquista, così, tre punti importanti, portandosi al 14esimo posto in classifica con 18 punti. Il club sannita, invece, rimane in 17esima posizione con 15 punti. Di seguito il resoconto del match tra Benevento e Palermo.

Benevento-Palermo: il racconto del match

Il primo tempo

Il match tra il Benevento e il Palermo comincia subito in maniera aggressiva da parte dei campani. Al 6′ arriva la prima vera occasione della sfida con l’ex rosanero La Gumina vicino al vantaggio: fermato in area da Pigliacelli, l’arbitro ha lasciato giocare, giudicando l’intervento regolare. I primi 20 minuti, tuttavia, vedono soltanto la squadra di casa in possesso, mentre i siciliani cercano in qualche modo di ripartire in contropiede.

L’equilibrio si rende protagonista dal 30′ in poi, con entrambe le compagini che si sfidano ad alta intensità a centrocampo. A rompere il ghiaccio ci pensa Forte al 37′ con un tiro che esce di poco al lato della porta del Palermo. Dopo pochi minuti ci prova Acampora da fuori area con un tiro a giro dalla sinistra: la palla solletica il secondo palo della porta del numero uno rosanero. La prima chance del Palermo soltanto al 42′ con Brunori che ci prova da fuori area, spedendo il pallone sul fondo. La prima frazione di gioco, così, termina in parità.

Il secondo tempo

La seconda frazione di gioco comincia sulla falsa riga della prima con entrambe le squadre che cercano un occasione per fare del male all’avversaria. Al 53′ arriva il vantaggio tanto sofferto del Palermo con il solito Brunori che, ottenuta la palla da Gomes, riesce ad imbucare il pallone alle spalle della porta di Paleari.

Al 70′ occasionissima di Brunori che da centrocampo ci prova e tira, colpendo clamorosamente il palo destro dell’estremo difensore sannita. Nell’ultimo quarto di gioco del secondo tempo, si invertono i ruoli del match: il Palermo tiene il possesso, mentre il Benevento subisce la pressione dei rosanero. Al 90′, dopo aver controllato il pallone in area, Improta tira verso la porta di Pigliacelli, fallendo di poco il gol del pareggio.

La partita sembra infinita, perché, al 95′, Vido e Soleri costruiscono un azione in contropiede, con l’attaccante scuola Roma che, da solo davanti Paleari, tira ma la sfera viene annientata dal numero 1 campano. La sfida termina così per 0-1 a favore della squadra siciliana, con i campani che dovranno fare i conti con la zona play-out.

LEGGI ANCHE

Club di Tifosi, torna questa sera alle 22:15

La Gumina ritrova il Palermo. E quell’unico rimpianto con i rosa…

Sanremo 2023, svelati i nomi dei partecipanti: due palermitani presenti

Castori: “In Serie B ogni partita è diversa. Retrocessione? Dobbiamo essere positivi”

Galeoto: “La maglia rosanero è un sogno per tutti”. Sulla B vi dico…

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui