Palermo

C’è una bella novità, forse il Palermo ha ritrovato un’anima

Le vittorie aiutano a giocare con la mente più sgombra, a provare giocate che magari in una situazione di crisi si evitano. Insomma le vittorie fanno crescere e non solo la classifica ma anche l’autostima e la convinzione nei propri mezzi. È proprio questi due ultimi elementi sono state le armi vincenti  di Baldini e del suo gruppo nel finale del campionato dello scorso anno e per tutta la durata dei play-off.

Il Catania non eguaglia il Palermo: record ancora dei rosanero

Un Palermo che probabilmente in fatto di organico era inferiore a qualche altra squadra ma che ha saputo compensare con il cuore, con l’anima, con la grinta e soprattutto con la compattezza del gruppo, il divario con formazioni forse più attrezzate per il salto di categoria. Ecco se c’è un valore che i rosanero dell’anno scorso avevano indiscutibilmente, che era sotto gli occhi di tutti e che ha portato quattro sold out al Barbera,  quello era percepire come la squadra avesse un’anima, come tutti remassero dalla stessa parte, panchina inclusa.

Corsa, lotta e sacrificio: Di Mariano ed il Palermo hanno cambiato passo

E nelle ultime giornate…

Ebbene il Palermo delle ultime due giornate sembra cominciare a intraprendere questa stessa strada e lo stesso mister Corini se n’è accorto tant’è che ieri in conferenza parlava di uno spirito di gruppo che piano piano si sta costruendo. La gara contro il Modena ma soprattutto quella di ieri col Parma hanno evidenziato questo aspetto che nelle gare precedenti forse era mancato un po’. Il Palermo adesso sembra si stia compattando,  sembra diventare davvero una squadra, sociologicamente intesa, cioè non come somma dei singoli elementi ma come un’entità che ha una sua struttura e personalità ben definita. E l’esultanza di tutta la panchina al gol di Marconi potrebbe essere un segnale importante.

Ivan Marconi, prima gioia in B col Palermo dopo tanta gavetta

 

LEGGI ANCHE

Una vittoria sporca… ma c’è una grinta diversa

Parma, tifosi delusi: “Abbiamo perso contro una squadra scarsa”

Calciomercato Palermo: le idee low cost per gennaio

Il Palermo vince…se non subisce gol

Serie B, 12a giornata: Frosinone e Palermo ottengono i 3 punti

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui