Palermo Corini

Dopo le polemiche del passato a Frosinone una gara piena di insidie

Palermo, non solo Brunori. Corini chiede concretezza.

Per fare risultato allo Stirpe servirà una gara perfetta.

Questo il titolo del Corriere dello Sport, oggi in edicola.

 

L’articolo di Paolo Vannini sottolinea come questo pomeriggio a Frosinone delle squadre che si giocarono la finale 4 anni fa c’è un solo reduce, Szyminski, perché l’altro giocatore in campo quella sera cioè Crivello non è stato nemmeno convocato e sembra lontano dai progetti societari. Anche Accardi quella sera era in panchina ma al momento il giocatore è ancora infortunato. Una gara con tanti amici come Grosso e Morrone sulla panchina del Frosinone e Corini, tutti ex rosanero. Ma una gara delicata perché il Frosinone in casa ha vinto due partite mentre Corini in trasferta ha raccolto solo un punto; una gara con tanti motivi di interesse come la sfida fra i bomber Moro e Brunori con l’attaccante ex-Catania costretto a fermarsi per l’esclusione del club Etneo. Corini confermerà la stessa squadra che ha battuto il Genoa, non potrà Infatti contare su Valente rimasto a Palermo per noie muscolari. Squadra confermata compresa la difesa dove nonostante il recupero di Sala Corini darà ancora fiducia a Mateju e questo nell’ottica dell’affidarsi per il momento a giocatori già conosciuti nonostante il terzino sia un destro naturale.

 

ESCLUSIVA – Pedullà: “Corini è il sindaco del Palermo. E su Ilicic vi dico…”

Man City pronto ad ampliare lo stadio. Poi restyling Barbera?

City Football Group, cambiano le quote degli azionisti

Palermo, i convocati per la gara col Frosinone: Valente indisponibile

LEGGI ANCHE

 Frosinone-Palermo, le probabili formazioni: ballottaggi in difesa

 Serie B, 6a giornata: il programma completo delle gare

Sperimentare  oppure squadra che vince non si tocca?

ESCLUSIVA – Capuano: “Il Palermo merita di stare in A! E su Baldini vi dico…”

Da Frosinone, oltre al danno, giocano anche sulla ‘’beffa’’

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui