Palermo


Bari-Palermo a Camplone: un arbitro abile nella lettura delle partite

Venerdì 19 agosto 2022 alle ore 20.45 allo stadio “SAN NICOLA”è stato designato il trentatreenne fischietto abruzzese; completano la squadra arbitrale i collaboratori di linea Vivenzi e Ranghetti; quarto ufficiale Galipò; al Var Chiffi , Avar, Rocca.
Camplone nasce a Pescara il 29 marzo 1989. Laureato in scienze motorie, gestisce un’associazione di ginnastica psicomotoria per bambini.

Palermo, ultima offerta a Saric: si aspetta la risposta dell’Ascoli

Ha iniziato ad arbitrare nel 2005 arrivando nel 2012 in Serie D e viene promosso in Lega Pro dopo tre anni. L’esordio in Serie C il 6 settembre 2015, nella partita Ischia Isolaverde-Lupa Castelli Romani, terminata 1-0. Nel 2019 viene promosso in C.A.N. B e debutta nella serie cadetta il 31 agosto, in Trapani-Venezia.
Il 1º settembre 2020 viene inserito nell’organico della CAN A-B, derivata dall’accorpamento di CAN A e CAN B. Nella stagione 2020-2021 viene designato in una partita del massimo campionato (la prima in assoluto per il pescarese, il 13 marzo 2021 tra Genoa e Udinese, terminata 1-1) e in 12 in cadetteria.

Palermo-Bettella, è fatta: visite mediche in corso

Il primo arbitro pescarese di A

Camplone è il primo arbitro pescarese della storia a dirigere un incontro nella massima serie e viene considerato un arbitro abile nella lettura delle partite. Il suo curriculum in CAN A-B recita di ben 39 incontri diretti in cadetteria estraendo 193 cartellini gialli, 4 doppi gialli e 4 rossi (media 5.15 a partita); le squadre ospitanti hanno vinto 19 volte, pareggiato 7 e perso 13 volte. Vanta ancora 4 presenze nella massima serie con l’uso di 26 cartellini gialli, nessun doppio giallo e 2 rossi con 1 vittoria per le squadre di casa, 1 pareggio e due sconfitte.

Palermo, si tenta il colpo dalla Bundesliga austrica: le ultime

Ormai in serie B dovremmo trovare tutti arbitri di buona esperienza che dovrebbero garantite l’imparzialità a condizione di tralasciare il protagonismo o peggio ancora la sudditanza psicologica. Purtroppo, però, questi due nemici sono sempre in agguato per cui spesso non vediamo direzioni di gara serene. Speriamo che venerdì a Bari Camplone sia in forma così da garantire lo svolgimento regolare dell’incontro.
Buon arbitraggio a tutti.

Pino Abbate

Palermo, si alza ancora l’offerta per Saric: le ultime

LEGGI  ANCHE

E se quelli del City Group vogliono vincere subito ?

Ma che partita ha visto Castori ? 

Palermo, primi contatti col Brescia per Bisoli: le ultime

Gabriel Strefezza, dal rifiuto del Palermo alla Serie A con il Lecce

Palermo, Stulac è arrivato in città: “Molto contento di essere qui”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui