Palermo

Palermo, scatta l’emergenza in difesa: contro la Turris reparto da inventare

Assenti sicuri Accardi, Almici e Buttaro mentre è a forte rischio anche la presenza di Marconi fermatosi con il Foggia.
Filippi costretto a rivoluzionare un settore che dall’inizio del campionato è stato falcidiato da squalifiche e infortuni.

Questo il titolo di  Repubblica, oggi in edicola.

L’articolo di Valerio Tripi sottolinea l’emergenza difesa in casa rosanero. A Torre del Greco, domenica alle 14,30, Filippi dovrà fare a meno sicuramente di Buttaro (squalificato), Almici e Accardi che è volato in Spagna per risolvere definitivamente il problema che gli ha impedito di tornare a disposizione del tecnico. Ma c’è anche il caso Marconi a tenere in apprensione il mister: il giocatore è uscito malconcio dalla gara col Foggia e si aspetta di conoscere l’esito degli esami a cui è stato sottoposto.

Dario Mirri: “L’obiettivo è trovare investitori che credano nel Palermo”

La difesa è sicuramente il reparto che ha conosciuto più infortuni e squalifiche e Filippi non ha mai potuto schierare sempre gli stessi uomini a custodia della porta di Pelagotti. Se Marconi non dovesse farcela, probabile impiego di Peretti a destra con Lancini centrale e Perrotta a sinistra.

LEGGI ANCHE

Cos’è un fondo di investimento e come cambierebbe il futuro del Palermo

(FOTO) Palermo riabbraccia Martinelli: la cena con Pelagotti e Lancini

Fra incontri, Lazard, studi legali, si avvicina la cessione della società

Calciomercato, Luca Ficarrotta cercato da due squadre siciliane

Mantova, nuovo centro sportivo. Il prossimo sarà quello del Palermo? 

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui