Palermo

Palermo – Quasi 4.000 tifosi a partita, il «Barbera» è già da Serie B

Nel Girone C solo il Bari ha avuto più presenze.
Undici club cadetti hanno avuto meno spettatori.
Il cambio di colore incide. Nelle due gare giocate in zona gialla in 2.500 sugli spalti, la capienza adesso sale al 75%.

Questo il titolo del Giornale di Sicilia, oggi in edicola.

L’articolo di Benedetto Giardina fa il punto sulla presenza dei tifosi rosanero allo stadio ed analizza anche le presenze del girone C dove il Barbera è secondo solo al Bari. Pur con due giornate giocate in zona gialla e con lo stadio aperto solo a 2500 spettatori, se si sommano i fans col Latina e col Foggia viene fuori una media di poco meno 4 mila spettatori a gara. Una media che colloca il Palermo dietro al Bari, nel girone C e quarto assoluto nei tre gironi di Lega Pro, preceduto da Modena e Reggiana, seppur di pochissimo. E con le altre squadre che non hanno subito le limitazioni della zona gialla. Col Francavilla basterà mantenere la media per avanzare di almeno una posizione.

Dario Mirri: “L’obiettivo è trovare investitori che credano nel Palermo”

Con i suoi quasi 4mila spettatori di media, il Palermo supera anche ben 11 squadre di serie B visto che solo nove club della cadetteria hanno avuto più spettatori. Addirittura i tifosi del Palermo, in media, sono stati più numerosi di quelli dell’Empoli, in serie A. E con la riapertura del Barbera al 75% e considerando che contro il Foggia ci sono stati solo 2 giorni disponibili per comprare il biglietto, è presumibile che la media del Palermo, in fatto di presenze allo stadio, possa lievitare.

 

LEGGI ANCHE

Cos’è un fondo di investimento e come cambierebbe il futuro del Palermo

(FOTO) Palermo riabbraccia Martinelli: la cena con Pelagotti e Lancini

Fra incontri, Lazard, studi legali, si avvicina la cessione della società

Calciomercato, Luca Ficarrotta cercato da due squadre siciliane

Mantova, nuovo centro sportivo. Il prossimo sarà quello del Palermo? 

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui