Palermo-Cianci-bari

L’affare Palermo-Cianci potrebbe conoscere una propria conclusione nel giro di 48h. La società rosanero non ha intenzione di portare per le lunghe una trattativa che è già chiusa con la società detentrice del cartellino del giocatore, il Teramo.

Da qualche giorno, infatti, il Palermo ha l’intesa col club abruzzese ma non col giocatore. Come già anticipato dalla nostra redazione, manca l’intesa sull’ingaggio. Con l’intiepidirsi della trattativa col Palermo, negli ultimi giorni si era fatto sotto il Padova. La squadra veneta però, malgrado abbia raggiunto la piena intesa col giocatore, non è riuscita a fare lo stesso col Teramo. Un’apparente situazione di stallo che non piace a nessuna delle parti coinvolte in causa, soprattutto al Palermo che nelle prossime ore potrebbe decidere di chiudere, in un senso o nell’altro, la questione col calciatore.

IL PUNTO SULLA TRATTATIVA PALERMO-CIANCI

Come già detto in precedenza, il Palermo vuole risolvere la questione centravanti quanto prima. Nessuna fretta, come già ribadito da Filippi in conferenza stampa, ma naturalmente sarebbe utile avere quanto prima un centravanti titolare con cui lavorare in vista della prima giornata di campionato.

Secondo notizie raccolte dalla nostra redazione da fonti vicine alla società rosanero, le prossime 48h saranno decisive per l’esito della trattativa Palermo-Cianci. Potrebbe arrivare un tentativo di mediazione da parte della società rosanero con il giocatore e il suo entourage, al fine di chiudere favorevolmente la trattativa e consegnare all’allenatore rosanero il centravanti titolare tanto richiesto.

Ma se così non dovesse essere, il Palermo potrebbe mettere il punto definitivo alla storia, decidendo di concentrare le proprie attenzioni altrove. Una decisione netta e forte da parte della società siciliana, ma che incontra la necessità di avere idee chiare sul mercato, anche perchè non è detto che sia Cianci la prima scelta per l’attacco rosanero.

Palermo-Cianci, 48h di fuoco per il futuro del calciatore. Seguiranno aggiornamenti.

LEGGI ANCHE

[VIDEO] Ritiro Palermo, seduta pomeridiana: Giron si allena col gruppo

Monopoli-Palermo, le probabili formazioni: formazione stravolta

Foggia, Chighine: “Zeman ha portato entusiamo, sa come vincere”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM TWITTER

2 Commenti

  1. Spero vivamente si concluda positivamente questa trattativa, il duo “Fella-Cianci” ci farebbe fare un salto qualitativo enorme, potremmo tranquillamente giocarcela per la prima posizione.

    Le alternative che girano, da Vano ai vari Brunori, sinceramente mi sembrano, chi più chi meno, dei grossi passi indietro: giocatori buoni per giocarci le nostre chance ai play off, ma che non ci fanno fare un salto di qualità definitivo

  2. Questo Cianci non è un bomber, ha fatto qualche gol la passata stagione ma negli anni precedenti ha sempre fatto pochi gol.
    Io prenderei Eusepi delll’Alessandria che ha un buon curriculum di gol fatti, negli ultimi quattro campionati sempre in doppia cifra.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui