Palermo - Catania Messina

Palermo – Catania, Messina e altre 13: prende forma il prossimo girone

La Lega Pro conferma il criterio orizzontale per la composizione dei raggruppamenti.
Cinque squadre campane, una in più delle pugliesi che attendono il Taranto.

Questo il titolo del Giornale di Sicilia, oggi in edicola.

L’articolo di Benedetto Giardina fai il punto sulla possibile combinazione del girone C del campionato di Lega Pro . Il Presidente Ghirelli ha confermato il criterio orizzontale per cui, alla luce delle promozioni e retrocessioni e dopo la conclusione dei play-off , il quadro va delineandosi con chiarezza.

Palermo, cercasi attaccante esperto: l’occasione arriva da un ex Catania

L’Avellino, eliminato in semifinale , farà parte del girone del Palermo ed insieme ad altre quattro squadre sarà probabilmente la Campania la regione più rappresentata. Casertana Juve Stabia Paganese e Turris le altre squadre campane mentre la Sicilia oltre al Palermo avrà sicuramente una delle squadre di Messina ed il  Catania. La Basilicata sarà rappresentata dal Potenza mentre la Calabria da Vibonese , Catanzaro e Cosenza neo retrocesso. Bari, Foggia Monopoli e Francavilla le squadre Pugliesi a cui potrebbe anche aggiungersi il Taranto attualmente in vetta al suo girone ma con un solo punto di vantaggio dalla seconda, il Notaresco. Facendo un po’ i conti ad oggi sono 15 le squadre che avranno la certezza di giocare nel girone B ; per le altre si aspettano gli ultimi esiti delle promozioni dalla serie D per stabilire se compagini come Pescara o Teramo faranno parte del raggruppamento meridionale o di quello centrale.

Mercato Palermo, interesse concreto per Guiebre. L’agente a TP.it

LEGGI ANCHE

Jacopo Manconi corteggiato dal Palermo? Le parole del procuratore a TP.it

Palermo, l’attacco si rifà il look: l’idea di mercato arriva dalla Serie C

Abdoul Guiebre potrebbe essere l’uomo giusto per il Palermo

Filippi, i giovani in rosa, qualche veterano e 4/5 nuovi. Il nuovo Palermo…

Piano A, B e C ovvero tre scenari per il futuro del Palermo

“Rom di Milano è mia zia, potrei avere incontrato Denise Pipitone”. La nuova testimonianza

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui