Palermo - Castagnini

Palermo, le grandi manovre di Castagnini

Serie C, il club rosanero dà fiducia e carta bianca al direttore sportivo
Maggiore operatività e autonomia, presto l’incontro con Filippi per parlare di mercato
Attacco da rifondare, servono un difensore, un esterno mancino e un centrocampist a

Questo il titolo del Giornale di Sicilia, oggi in edicola.

L’articolo di Benedetto Giardina sottolinea come il Palermo del futuro sarà sempre più una squadra che avrà l’impronta di Castagnini che, pur mantenendo lo stesso ruolo, avrà un raggio d’azione maggiore. Il presidente Mirri, dopo Filippi, ha incontrato proprio il DS e nuovi incontri sono previsti per stabilire gli innesti da fare. Il Direttore Sportivo avrà carta bianca anche se le deleghe di spesa restano sempre competenze dell’amministratore delegato e del presidente.

Tuttavia Castagnini avrà maggiore operatività rispetto al passato. Dopo due stagioni vissute, sul piano mediatico, lontano dai riflettori. Il suo primo compito, sarà individuare quei 5 o 6 rinforzi chiesti da Filippi: un difensore, un esterno sinistro, un centrocampista e due attaccanti che potrebbero diventare 3 con la partenza di Lucca che, se il Genoa dovesse tirarsi indietro, potrebbe comunque trovare squadra in altre società di Serie A come Sassuolo o Bologna.

Ma il lavoro di Castagnini non sarà soltanto il mercato ma anche all’interno dello spogliatoio: in un gruppo che lo scorso anno ha vissuto troppi momenti di nervosismo.

 

Palermo, cercasi attaccante esperto: l’occasione arriva da un ex Catania

Mercato Palermo, interesse concreto per Guiebre. L’agente a TP.it

LEGGI ANCHE

Jacopo Manconi corteggiato dal Palermo? Le parole del procuratore a TP.it

Palermo, l’attacco si rifà il look: l’idea di mercato arriva dalla Serie C

Abdoul Guiebre potrebbe essere l’uomo giusto per il Palermo

Filippi, i giovani in rosa, qualche veterano e 4/5 nuovi. Il nuovo Palermo…

Piano A, B e C ovvero tre scenari per il futuro del Palermo

“Rom di Milano è mia zia, potrei avere incontrato Denise Pipitone”. La nuova testimonianza

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui