Benevento Cannavaro

Cannavaro studia la difesa a 3, dubbio Schiattarella

Gli avversari. L’ex Glik ai mondiali, il tecnico costretto a rivedere il reparto arretrato.

Problemi a centrocampo, bisogna sostituire pure lo squalificato Karic

Questo il titolo del Giornale di Sicilia, oggi in edicola.

L’articolo di Benedetto Giardina

In casa Benevento si cerca una soluzione in difesa, in vista della sfida che vedrà contrapposti proprio i campani ed il Palermo di mister Eugenio Corini. Pesa tanto l’assenza di un difensore esperto come Glik, impegnato con la propria Nazionale nel Mondiale in Qatar. Avere un giocatore della propria rosa presente ad una competizione del genere è sicuramente motivo d’orgoglio, ma non poter utilizzare il polacco (con un passato nel Palermo), darà filo da torcere a Cannavaro.

Nell’ultima gara di campionato contro la Reggina il tecnico ex Campione del Mondo e Pallone d’Oro, ha deciso di confermare una difesa a 3, con Leverbe, Capellini e Pastina come interpreti. Questo stesso schema potrebbe essere riutilizzato nella sfida di domani al Vigorito. Diversi problemi anche a centrocampo per gli stregoni: out Karic per squalifica, dovranno inoltre monitorare le condizioni di Schiattarella, non al massimo.

Calciomercato Palermo, da Zaza a Pellè. Le possibili idee per gennaio

Corini: “Di Mariano sta giocando bene. Mercato in uscita? Sono tutti nel progetto”

Caso Juventus, le intercettazioni di Paratici: “Fatemi gestire l’operazione Lucca”

LEGGI ANCHE

 [FOTO] Palermo, tifosi caricano la squadra prima della partenza

 Corini: “Saric non sarà della partita. Classifica? Non è solo colpa nostra”

In 8 giorni il destino di Corini?

Palermo, Corini non è in discussione: City Group si fida

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui