Calciomercato Bari Cheddira

Walid Cheddira ed il suo Marocco continueranno l’avventura all’interno del Mondiale in Qatar 2022. Con la vittoria di questo pomeriggio sul Canada, i marocchini hanno ottenuto l’accesso agli ottavi di finale della coppa del mondo. Un traguardo non da poco per la nazionale allenata dal commissario tecnico Hoalid Regragui, dopo aver trovato un pareggio con la Croazia ed una vittoria singolare contro il Belgio.

Il Bari, però, dovrà fare a meno del suo pupillo in attacco. L’ottavo di finale del Mondiale, Cheddira lo giocherà il 6 dicembre contro la seconda classificata del girone E. Il club pugliese, quindi, scenderà in campo contro il Pisa e il Cittadella senza il suo bomber. Qualora il Marocco dovesse accedere ai quarti, Cheddira salterebbe ancora un’altra partita del campionato di Serie B, questa volta contro il Modena.

La situazione attuale del Bari senza Cheddira

Il Bari è da qualche settimana che si priva del suo bomber in attacco, Walid Cheddira, a causa della convocazione del Marocco per il Mondiale in Qatar. In sua assenza, i biancorossi hanno ottenuto soltanto due pareggi contro il Sudtirol, match terminato con il punteggio di 2-2, e il Como. Contro i lombardi, la squadra allenata da Michele Mignani è riuscita ad ottenere il pareggio grazie ad un rigore messo a segno al 90′ da Ruben Botta.

Due punti conquistati in due partite per il Bari che, in questo momento, si trova al quinto posto in classifica con 22 punti conquistati in 14 partite. Il capocannoniere del campionato rimane ancora il marocchino Cheddira, distante tre gol dai secondi Brunori e Coda.

L’attaccante del Bari continua a sognare assieme al Marocco, mentre il Bari non vede l’ora di riavere il proprio cannoniere per conquistare sempre più punti per la conquista delle zone alte della classifica.

LEGGI ANCHE

Calori: “Il Perugia non dovrebbe stare all’ultimo posto. Retrocessione? Ecco chi rischia”

Benevento, Cannavaro :”Dimissioni respinte mi hanno dato forza”

Calciomercato Palermo, da Zaza a Pellè. Le possibili idee per gennaio

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui