Palermo

Palermo – Un Floriano così è difficile tenerlo in panchina

Un allenamento, nient’altro che un allenamento: una sorta di partitella del giovedì che non andava presa troppo sul serio né in caso di vittoria e nemmeno in caso di sconfitta però vincere fa sempre bene anche se affronti l’under 23 di una squadra di Premier League come il Nottingham Forest.

Palermo-Nottingham Forest 1-0: Soleri in gol, la nota del club

Alla fine il risultato (di una gara che hanno visto solo i presenti a Manchester) in favore del rosanero è assolutamente meritato perché pur non costruendo azioni gol clamorose il  Palermo ha meritato la vittoria e questo perché ha sprecato alcune situazioni costruite ma non adeguatamente finalizzate, per imprecisione o per qualche salvataggio della difesa inglese. Per cui non vale la pena spendere troppe parole: al contrario soffermarsi su quanto di buono o di nuovo s’è visto. Come Rido, che ha corso bene, si è proposto con volontà anche se qualche volta ha perso qualche palla di troppo. Bene Segre, sempre più dentro il pezzo e con buone incursioni a sorpresa.

Corini: “Ottimo test, ora testa al Sudtirol. Un solo gol? Peccato”

Altra cosa interessante, la fase offensiva con quattro elementi. Floriano a destra, Valente a sinistra con Soleri e Vido (o Brunori ovviamente) attaccanti avanzati. Si può fare perché i due esterni sanno ripiegare.

Un buon allenamento che ancora una volta ha messo in evidenza lo stato di forma di Floriano, un giocatore in queste condizioni si fa fatica a tenere fuori. Il fantasista rosanero ancora una volta, così come a Frosinone, dopo il suo ingresso ha dato più brio, più fantasia e più vivacità alla manovra del Palermo che a tratti sembrava statica.
Chissà che Corini in un futuro prossimo (anche in virtù dello stato di forma della concorrenza) non lo prenda in considerazione per una maglia da titolare. In ogni caso il tecnico rosanero sa che in panchina può disporre di un giocatore in grado di cambiare l’equilibrio di una partita bloccata.

[FOTO/VIDEO] Palermo, allenamento congiunto col Nottingham: le prime immagini

LEGGI  ANCHE

Ilicic potrebbe ripartire da dove tutto è cominciato: le ultime 

Il calcio si crede un mondo a parte ma non è così

Il Palermo, la prima squadra del City Group a venire a Manchester

Palermo, non solo Nottingham Forest. Le sfide contro i campioni d’Europa

Tutto molto bello ma la cosa più bella è un’altra

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui