Palermo

Edoardo Lancini, difensore del Palermo, a qualche giorno di distanza dalla finale playoff ha celebrato sul proprio profilo la promozione in Serie B. Il calciatore rosanero ha festeggiato, con un lungo pensiero, il nuovo traguardo: ricordando anche il suo approdo nel 2019. Il difensore, infatti, è stato contattato dal direttore sportivo Renzo Castagnini nell’estate del 2019, quando il Palermo si apprestava ad affrontare il campionato di Serie D. Una scelta che per molti, a detta del giocatore, era da folli; ma che adesso sembra averlo ricompensato.

La stagione di Lancini

Edoardo Lancini ha vissuto gli anni della rinascita del Palermo. È uno dei giocatori che ha fatto parte del gruppo squadra fin dalla Serie D, e che ora ha conquistato la promozione nella serie cadetta. Nell’ultima stagione, in particolare, è diventato caposaldo della difesa e un punto di riferimento per il tecnico Silvio Baldini. Il giocatore rosanero ha totalizzato ben 26 presenze durante il campionato e altre 7 nei playoff, e infine 2 in coppa Italia, per un totale di 35. A questo va aggiunta anche una rete nel match Palermo-Avellino.

Il post su Instagram

Di seguito il lungo post del difensore rosanero:

“Ancora ricordo il 12 agosto 2019 quando arrivò la chiamata del direttore Castagnini. Nonostante tutti mi dicevano che ero pazzo, non ho esitato un secondo ed ho accettato la sua proposta, scendendo in serie D. Il mio è stato amore a prima vista verso questa maglia e verso PALERMO… e il 12 giugno 2022, dopo un percorso di gioie e sofferenze, il sogno si è realizzato. Il PALERMO è tornato dove merita e questo grazie alla
perseveranza mia e di una squadra che si è sacrificata per questa maglia e per questi colori. 💗🖤 TUTTO MOLTO 🅱️🅱️🅱️ELLO”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Edoardo Lancini (@edoardo_lancini)

LEGGI ANCHE

Serie B, valzer di attaccanti pronti a cambiare maglia. Le trattative

Catania, oggi il giorno della verità: sono 4 le manifestazioni d’interesse

Ex Palermo, Migliaccio sarà responsabile dell’area tecnica della Salernitana

Brescia, un ritorno per la panchina: Clotet è il nuovo allenatore

Reggina, fumata bianca per nuova proprietà: ora la conferma di Stellone

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui