marconi

Padova-Palermo, gara valevole per la finale di andata dei playoff di Serie C, si è giocata allo stadio Euganeo. Il match si è concluso con il risultato di 0-1. Di seguito le pagelle del match a cura di Pino Abbate.

Padova-Palermo: le pagelle

Portiere e difensori

Massolo6,5: è stato poco impegnato dallo sterile attacco veneto e comunque si è fatto trovare pronto quando è stato necessario. Gli perdoniamo lo sbaglio iniziale fatto con quella uscita a vuoto ad inizio gara, che poteva costare cara, in virtù del suo straripante passato.

Buttaro – 7: molto guardingo stasera poiché dal suo lato si sono spesso alternate le punte patavine. In ogni caso disco rosso per chiunque.

Lancini – 7: ottima la prova del centrale rosa che in qualsiasi circostanza ha respinto gli incessanti, anche se poco efficaci, attacchi dei bianco scudati.

Marconi – 7,5: anche per lui una prova maiuscola al pari di Lancini, ma con in più un salvataggio sulla linea di porta con una splendida rovesciata.

Giron – 7,5: 78 minuti di costante sfruttamento della sua fascia, dalla quale ha messo in crisi più volte la difesa avversaria. Con il solo rammarico che nessuno dei suoi compagni abbia saputo sfruttare la sua vena per mettere al sicuro il risultato.

Centrocampisti

De Rose – 7: solito gioco maschio del capitano in appoggio e in contrasto, che cerca di mettere in crisi i centrocampisti avversari riuscendoci bene in parecchie circostanze.

Damiani – 6,5: ha orchestrato da buon gregario il gioco di centrocampo del Palermo, con buona visione non ha mai tirato indietro il piede nemmeno nei contrasti.

Luperini – 7: stasera votato più al gioco sporco di distruzione del gioco avversario riuscendoci alla grande, che non a recuperare palloni per le punte- Ha pure tentato qualche sortita in area avversaria con poca fortuna.

Attaccanti

Valente – 7,5: un motorino inesauribile sull’out di destra dove spesso ha saltato gli avversari e in una di queste, anche se favorito da due rimpalli, mette Floriano in condizione per segnare il gol del vantaggio che poi è risultato essere il gol vittoria.

Floriano – 6,5: non ha ancora risolto i guai muscolari che lo affliggono e si vede per cui Baldini non lo ripresenta nella ripresa, ma ha il merito di segnare il gol decisivo il che non è affatto da disprezzare.

Brunori – 6,5: stasera non ha segnato ma ci è andato vicino almeno tre volte tenendo sotto scacco i difensori veneti con le sue serpentine e i suoi movimenti su tutto il fronte d’attacco.

Subentrati

Soleri – 6: un tempo intero al posto di Floriano e si da un gran da fare a difendere più che ad attaccare ma va bene così.

Dall’Oglio – 6: poco meno di 20 minuti gli sono bastati per dare il suo contributo a questa importantissima vittoria.

Crivello – 6: prende il posto di uno stanco Giron per mettere in cassaforte il risultato.

Allenatore

Baldini – 7: altra prova di gran carattere e altra vittoria in trasferta per il mister rosanero che ormai telecomanda la sua squadra anche solo con lo sguardo.

Arbitro

Arbitro Gualtieri – 6,5: ha ben diretto perché finalmente si è fatto trovare sempre sull’azione corrente quindi ha avuto modo di decidere bene.

LEGGI ANCHE

Baldini: “Abbiamo appartenenza, domenica proveremo a fare 2 gol. Su Damiani…”

Padova, Oddo: “Loro bravi a chiudersi. È ancora tutto aperto”

Floriano: “Gol più importante della mia carriera. Ci aspetta il pienone”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui