Palermo

Silvio Baldini, tecnico del Palermo, è intervenuto nella conferenza stampa post-partita per parlare del match in trasferta contro il Catanzaro, terminato col punteggio di 0-0. La gara era valevole per la 23a giornata del Girone C di Serie C. Di seguito le dichiarazioni di Silvio Baldini.

Le dichiarazioni di Baldini

“Sono molto contento dei miei ragazzi, soprattutto dell’atteggiamento e l’approccio mentale contro una squadra forte e in un campo difficile.
Se mi aspettavo una prestazione di grande attenzione soprattutto in difesa? Più che altro me lo auguravo, soprattutto dopo aver visto in questi giorni l’impegno che i ragazzi ci hanno messo ogni giorno nonostante tutte le difficoltà. Prova ne sia che, anche costretti a casa durante in isolamento per il covid, hanno lavorato per conto proprio e stasera lo hanno dimostrato, offrendo un’ottima prestazione dal punto di vista fisico e atletico. È il segno che questi ragazzi vogliono fare bene. Il Palermo non segna da quattro partite ma non sono preoccupato, non vedo un problema di incisività in avanti. Stasera siamo andati molto vicini al gol in più occasioni, con diverse palle importanti”.

Dobbiamo continuare così e poi ce la giochiamo con chiunque. Non ho motivo di preoccuparmi perché ho a che fare con ragazzi svegli che vogliono fare qualcosa di importante. Quando comincia a crescere l’autostima e continui a creare le situazioni giuste sotto porta, per loro diventerà via via sempre più facile trovare la via della rete.
Come valuto i due nuovi acquisti? Felici ha fatto un’ottima partita finchè è stato in campo. Poi è normale che, essendo stato fermo a lungo, alla lunga possa calare fisicamente. Damiani l’ho inserito perché volevo cambiare le caratteristiche del trequartista. Il nostro gioco in verticale alla lunga è molto dispendioso, quindi mi serviva un giocatore che giocasse più incisivamente con la palla a terra e, conoscendolo bene, sapevo che su di lui potevo contare. È un centrocampista di quantità e qualità che può solo arricchire un reparto già composto da giocatori molto bravi”.

LEGGI ANCHE

Preso a sassate il pullman del Palermo diretto a Catanzaro: le ultime

Catanzaro, individuati i vandali che hanno attaccato il pullman del Palermo

Mattarella a Palermo, la folla lo applaude e lo ringrazia

Palermo, fai come il Catania e non come a Catania

[FOTO] Catanzaro-Palermo, le quote dei bookmakers. Calabresi favoriti

Baldini ricomincia: «C’è solo Palermo» 

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

2 Commenti

  1. Senza gol non si vince, non abbiamo giocatori che fanno tanti gol, nessun gol dei centrocampisti, gli esterni non segnano, gli attaccanti pochi gol, è un problema

  2. Luperini non è un trequartista, nella sua carriera ha sempre giocato mediano o mezzala nel centrocampo a tre, nel mio blog lo dico chiaramente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui