lucca

Aumenta il digiuno di Lucca, che sbaglia un rigore contro il Perugia

Questo il titolo del Corriere dello Sport, oggi in edicola. L’articolo di Tullio Calzone dedica un focus al bomber ex Palermo Lorenzo Lucca, oggi in forza al Pisa. Dopo un inizio di stagione formidabile in una categoria superiore, con 6 reti nelle prime sette partite, l’attaccante sembra aver perso smalto. Il gol in campionato non arriva dal 2 ottobre contro la Reggina. Un digiuno troppo lungo per un ragazzo sulle quali sono riposte tante speranze. La colpa del calo potrebbero essere stati i tanti elogi ricevuti fin qui? Il classe 2000 aveva cominciato così bene da mettere in difficoltà Roberto Mancini, a tratti criticato, per non averlo convocato in nazionale in vista di Svizzera e Irlanda del Nord. Ecco però che i troppi complimenti e le troppe aspettative possono diventare deleteri per un ragazzo che due anni fa giocava, e neanche tanto, in Serie D. Così Lucca, come tantissimi altri attaccanti, sta attraversando il suo primo blocco da gol. Ad evidenziare ciò ci ha pensato un rigore sbagliato, al 90°, nella partita di ieri sera contro il Perugia. 

Dalla vittoria del Lecce al tonfo della Reggina: il punto sulla giornata di B

Nell’articolo del Corriere della Sera, infine, c’è spazio per analizzare l’ultima giornata di Serie B andata in scena ieri sera. In attesa dei match di chiusura tra Parma-Brescia e Cittadella-Como, spicca la vittoria del Lecce che si porta -1 dalla capolista Pisa, fermata invece sul pari. Ai pugliesi basta una doppietta di Strefezza e un gol di Gargiulo per battere la Spal, centrando il quattordicesimo risultato utile di fila. Finisce con un pari anche la sfida tra Cremonese e Frosinone con Fabio Grosso che festeggia le 100 panchine. Mentre il Benevento in extremis sbanca a Vicenza con un gol di Barba. Momento nero per la Reggina che subisce la sua terza sconfitta di fila contro l’Ascoli che aumenta le sue ambizioni.

LEGGI ANCHE

E se anche il Palermo iniziasse ad utilizzare sulle maglie i suoi vecchi loghi?

Palermo, Lancini ancora a parte: chi sostituirà Marconi col Monopoli?

Il Palermo punta sull’aria di casa per riaprire un nuovo ciclo

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui