L’Italia Femminile di calcio si prepara alle prossime sfide valevoli per la qualificazione ai Mondiali. Due giocatrici, tuttavia, sono risultate nelle scorse ore positive al Covid: le centrocampiste Martina Rosucci e Giada Greggi hanno dunque lasciato il raduno. Il lavoro della altre prosegue in vista della gara contro la Svizzera, che sarà venerdì disputata al Renzo Barbera.

Italia-Svizzera Femminile, accesso gratuito al Renzo Barbera: i dettagli

Comunicato ufficiale Figc

Prosegue il lavoro delle Azzurre in vista delle prossime sfide. Rosucci e Greggi lasciano il raduno. Positive al tampone, le centrocampiste di Juventus e Roma faranno rientro ai loro club di appartenenza.

Va avanti intanto a Coverciano il ritiro delle Azzurre in vista della doppia sfida – contro Svizzera e Romania – di qualificazione ai prossimi Mondiali femminili. Venerdì (calcio d’inizio ore 17,30, diretta tv su Rai2) la prima delle due gare a Palermo contro le elvetiche. Anche la seconda partita di questa finestra internazionale – che si disputerà martedì prossimo, 30 novembre, allo stadio ‘Anghel Iordanescu’ di Voluntari, alle ore 17,30 italiane – andrà in onda su Rai2.

Si ricorda che l’ingresso per assistere alla gara Italia-Svizzera è gratuito previa presentazione di un titolo di accesso, che sarà possibile scaricare collegandosi ai siti www.figc.it o www.vivaticket.it, fino ad esaurimento dei posti disponibili, nel rispetto dei regolamenti vigenti sia in materia di biglietteria sia in materia di misure di contenimento della pandemia. Ciascun utente potrà fare richiesta fino ad un massimo di 4 biglietti; i diversamente abili potranno fare richiesta di accredito collegandosi al sito www.vivaticket.it.
Come previsto dal decreto legge n. 105 dal 23 luglio 2021, l’accesso agli eventi sportivi è consentito, per i maggiori di 12 anni, solo attraverso la presentazione della Certificazione verde COVID-19 (Green Pass).

L’elenco delle convocate
Portieri: Francesca Durante (Inter), Laura Giuliani (Milan), Katja Schroffenegger (Fiorentina);
Difensori: Valentina Bergamaschi (Milan), Lisa Boattin (Juventus), Lucia Di Guglielmo (Roma), Sara Gama (Juventus), Martina Lenzini (Juventus), Elena Linari (Roma), Cecilia Salvai (Juventus), Angelica Soffia (Roma);
Centrocampiste: Norma Cinotti (Empoli), Manuela Giugliano (Roma), Maria Teresa Pandini (Inter), Flaminia Simonetti (Inter);
Attaccanti: Barbara Bonansea (Juventus), Agnese Bonfantini (Juventus), Valentina Giacinti (Milan), Cristiana Girelli (Juventus), Benedetta Glionna (Roma), Valeria Pirone (Roma), Annamaria Serturini (Roma).
Gruppo 2, classifica
Svizzera (4 partite disputate) e Italia (4) 12 punti, Romania (3) 6, Moldavia (2), Lituania (3) e Croazia (4) 0

LEGGI ANCHE

Parma, Maresca verso l’esonero: in pole un ex Palermo

Serie C, Giudice Sportivo: Picerno con tre assenti contro il Palermo

Bari, Mazzotta: “Palermo al secondo posto? Vi dico cosa penso”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui