ilicic depressione

Josip Ilicic senza limiti. Il calciatore sloveno grazie alla doppietta segnata nella 8° giornata di Serie A contro l’Empoli ha siglato un record incredibile che lo pone come uno dei migliori giocatori della massima serie italiana degli ultimi dieci anni.

JOSIP ILICIC E IL RECORD

Il calciatore sloveno con le due reti segnate all’Empoli è l’unico calciatore straniero che è riuscito a segnare almeno un gol in ogni stagione di Serie A a partire dall’annata 2010/11 fino ad oggi.

Un record incredibile che dimostra quanto sia stato importante l’apporto del fantasista classe 1988 nelle squadre per cui ha giocato. Oltre al Palermo, Ilicic in Italia ha indossato le maglie di Fiorentina e Atalanta.

Con i Viola l’esperienza ha avuto inizio nel 2013, quando il calciatore si trasferì in Toscana dalla Sicilia per 9.000.000€ in seguito alla retrocessione dei rosanero in Serie B. Con la Fiorentina il trequartista dimostrò ancora una volta le sue incredibili doti tecniche, mettendo in mostra però una certa discontinuità che non gli permetteva di compiere il definitivo salto di qualità. Al termine della sua esperienza Viola, Josip Ilicic ha collezionato con la maglia della Fiorentina 138 presenze condite da 37 reti e 18 assist.

Nell’estate del 2017 Ilicic passa a titolo definito all’Atalanta, che lo acquistato per 6.400.000€. Il calciatore con i Nerazzurri trova la propria dimensione, soprattutto sotto l’egida di Gianpiero Gasperini, che già lo aveva allenato e conosciuto a Palermo nel 2013. Con la Dea fin qui Ilicic ha siglato 58 reti e 41 assist in 158 presenze totali.

L’ARRIVO AL PALERMO

Josip Ilicic arrivò al Palermo ad appena 23 anni, in seguito alle convincenti prestazioni messe in campo contro i siciliani nella fase preliminare di Europa League che vide coinvolti i rosanero contro il Maribor, ex club dello sloveno.

Ilicic restò al Palermo per tre stagioni dal 2010 al 2013, facendo innamorare il pubblico palermitano con le sue giocate e la sua fantasia, trovando nel calore dei siciliani un porto sicuro per la sua fragilità emotiva che da sempre lo contraddistingue. Al termine della sua esperienza in Sicilia il giocatore ha siglato con la maglia del Palermo 25 reti e 18 assist in 107 apparizioni sul campo.

LEGGI ANCHE

Lucera, grande festa: l’ex Palermo torna al Misilmeri e diventa papà

Dopo le maglie rosanero, il PSG continua a copiare il Palermo

Serie C/C, 10a giornata: apre il Messina, alle 20:30 il derby Bari-Foggia

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui