Bari

L’ex attaccante Denis Godeas ha espresso le proprie considerazioni ai microfoni di TuttoBari.com sui biancorossi guidati da Gaetano Auteri.

“Sicuramente l’obiettivo del Bari è importante e la squadra anche. Chiaro che sia una squadra di valore ma bisogna aspettare qualche partita per vedere se effettivamente il mix che si è creato è quello giusto. In C è dura, ma i presupposti sono buoni e la squadra è di livello”.

“Il Bari – continua l’ex galletto – è tra le tre squadre più forti del girone. Credo che con l’affetto del pubblico si possa veramente fare una stagione super, piazze come Bari meritano un palcoscenico diverso dalla serie C. I giocatori arrivati sono validi possono fare la differenza in C, bisogna vedere se il mix potrà dare le giuste risposte sul campo. Non basta avere giocatori blasonati, bisogna trovare la giusta quadratura, in C il campionato è più fisico e di gamba. Il calcio d’agosto per esperienza personale conta veramente poco”.

“Bisogna dare il tempo giusto all’allenatore di lavorare e ai giocatori di raggiungere la condizione ottimale. Una squadra forte alla lunga i propri valori li fa sempre vedere”conclude Godeas.

LEGGI ANCHE

Palermo, regola numero uno: chi ben comincia non è a metà dell’opera

Maglietta speciale per chi comprerà tutti i biglietti della stagione 2021-2022

Scuola Roma e figlio d’arte. Latina la sua rivincita: Lorenzo Di Livio

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui