La riapertura degli stadi ai tifosi sembra sempre di più una concreta realtà: dopo l’annuncio del Ministro Spadafora, e la conferma del Presidente della Regione Nello Musumeci, anche le squadre avversarie del Palermo, iniziano a mobilitarsi per ospitare i propri beniamini e sostenitori nella propria casa.
Così lo fa il Catania cominciando da una precisa mappatura dei posti a sedere presenti all’interno del “Massimino“.
 
Ecco il comunicato del Calcio Catania:
In attesa dei provvedimenti indispensabili per la riapertura degli stadi ma tenendo conto delle intenzioni espresse in tal senso dal ministro Spadafora e dal presidente Musumeci, il Calcio Catania rende noto di avere effettuato la necessaria mappatura dei posti disponibili allo stadio “Angelo Massimino”. Qualora giungesse l’autorizzazione per l’avvio della prevendita dei biglietti in vista delle gare Catania-San Nicolò Notaresco, in programma mercoledì 23 settembre alle 19.00, e Catania-Paganese, in calendario domenica 27 settembre alle 15.00, il Calcio Catania sarebbe così immediatamente pronto ad accogliere nuovamente i propri tifosi.
Proseguono le sottoscrizioni delle Catania Card 11.700, che prospettano tra molteplici benefici e vantaggi anche la possibilità di conversione delle tessere in abbonamento, nel caso di apertura della relativa campagna per la stagione sportiva 2020/21“.
LEGGI ANCHE
SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui