Tuttolomondo al termine della riunione con il direttore generale Lucchesi e con Marino, rispondendo alle domande dei giornalisti presenti ha affermato: “Abbiamo fatto non un summit, ma un incontro riepilogativo. Abbiamo trovato la quadra e la progettualità futura. E’ stata una toccata e fuga per riepilogare dei passaggi importanti. Aumento di capitale? Nessuno ha mai parlato di questo, si può ripianare senza aumentare il capitale. iIl 18 avremo un’assemblea decisiva”.

“Alle 17:20 andremo a Roma. Incontrerò Luciano Basile per interessi sul golf visto che lui ha un grande impianto qui a Palermo. Noi siamo interessati a dei progetti gofistici nel Lazio. Il Palermo si iscriverà regolarmente al prossimo campionato. Non abbiamo nulla da nascondere. Se la preoccupazione è quella dell’iscrizione, posso tranquillizzare tutti”.

“Come si supera lo scetticismo? Coi fatti. Molti hanno remato contro e continuano a farlo. C’è chi dice che abbiamo i soldi del Monopoli. Quindi abbiamo dovuto vendere Parco della Vittoria altrimenti non avremmo avuto i fondi per ripianare i debiti”.

“Incontro con il sindaco? Abbiamo comunicato ieri sera che dalla federazione abbiamo avuto il via libera. Dunque incontreremo Orlando. Dalla prossima settimana lo incontreremo, ha già avuto contatti con Albanese che è un nostro rappresentante. Su Foschi non rispondo perchè non mi compete. Le scadenze di Alyssa sono imminenti? Mi vedete preoccupato? (Chiede ironicamente in quanto molto disteso e rilassato)”.

LEGGI ANCHE:

ECCO CHI E’ NDOJ: IL REGISTA CHE FA GOLA AL PALERMO

Facebook
Instagram
Twitter
SHARE