palermo stulac corini

Il Palermo cerca la svolta. Corini punta su Stulac

Il playmaker ha qualità da leader E domenica affronta i ducali da ex

La formazione rosanero ha dato segnali di risveglio, ora c’è il Parma

Questo il titolo del Corriere dello Sport, oggi in edicola.

L’articolo di Antonio La Rosa sottolinea come è sicuramente un periodo buio ma non in maniera assoluta. Sebbene ininfluente, il gol di Stulac contro il Catanzaro può essere forse considerato una specie di spiraglio di luce, una fiammella che potrebbe far sperare di vedere un Palermo vivo.

Se qualcuno vuole davvero bene al Palermo, faccia qualcosa

Parma-Palermo, comincia a riempirsi il settore ospiti: il dato

Nel finale di gara i rosa hanno avuto una reazione d’orgoglio che potrebbe avere effetti positivi sul piano psicologico nella gara di domenica al “Tardini” di Parma. E  Stulac si candida ad essere l’uomo della svolta: forse è tornato in questo campionato il vero Stulac che finora ha segnato 3 gol, è secondo in classifica marcatori assieme  a Mancuso. Il giocatore vuole riprendersi la maglia da titolare nella sfida contro il Parma, gara in cui sarà un ex visto che con i  ducali nell’agosto del 2018 ha esordito in A.

C’è uno stato d’animo peggiore di tutti: la rassegnazione

Serie B, le decisioni del Giudice Sportivo: ammenda per il Palermo

A centrocampo si candida pure Coulibaly che ha smaltito l’influenza e ieri è tornato a lavorare con il gruppo, così come Soleri. Previsto a breve anche il rientro di Insigne e Vasic.

Palermo, qualcuno ci aiuti prima che sia troppo tardi

La Lega B e l’AI “creano” il Barbera del futuro: il post

LEGGI ANCHE

GdS – Il City guarda lontano, già investiti 40 milioni per la A

VIDEO – Palermo, il backstage della gara contro il Catanzaro

Palermo, Valente è un fattore: tra minutaggio e assist

Vivarini: “Risultato meritato. Ringrazio i tifosi del Palermo”

Corini: “La mia volontà è andare avanti. Toccherà alla società decidere”.

VIDEO – Palermo-Catanzaro 1-2: i fischi dei tifosi del Barbera

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui