precedenti perugia palermo

Sabato 14 gennaio alle ore 14:00, allo stadio Renato Curi, andrà in scena Perugia-Palermo, gara valevole per la 20esima giornata di Serie B. La squadra di mister Castori, reduce da un inizio di campionato piuttosto altalenante, cercherà di inaugurare il 2023 con i primi tre punti che gli garantirebbero un progressivo allontanamento dalla zona rossa della classifica, sfruttando anche il fattore casalingo.

Se ci si focalizza sui precedenti al Curi tra Perugia e Palermo, le statistiche sono tuttavia favorevoli proprio ai padroni di casa. Dei quattro incontri nelle ultime 10 partite sono infatti 2 le vittorie per gli umbri, 1 per i siciliani e 1 pareggio.

Perugia-Palermo: i precedenti

Tra i primi match in casa umbra si annovera quello del 9 ottobre 1994, giorno in cui i rosanero andavano sotto per 1-0. A siglare la rete della vittoria per la formazione allora allenata da Ilario Castagner è stato Giovanni Cornacchini, prima stagionale tra l’altro per l’ex centravanti e attuale allenatore classe ’65, un tempo soprannominato Condor per il suo stile di gioco. Rappresentò inoltre uno dei più prolifici giocatori in Serie C1, ottenendo il titolo di capocannoniere per ben cinque volte con 117 gol realizzati.

A reti bianche il confronto tra le due compagini l’8 ottobre 1995, nel match valevole per la settima giornata di Serie B. Nonostante la presenza nell’undici titolare di Giacomo Tedesco e Gaetano Vasari, i rosanero di mister Ignazio Arcoleo non riuscirono ad andare oltre lo 0-0 e dovettero accontentarsi di uno sterile punto.

Il secondo successo casalingo dei perugini arriva il 17 febbraio 2018, alla 26esima giornata di Serie B. L’attaccante classe ’88 Samuel Di Carmine, che sabato ritroverà i rosanero, regalava la vittoria alla squadra contro un Palermo in ottimo stato di forma data la soddisfacente posizione in classifica (terzo posto). Al termine dei 90′ il tabellino infatti segnava Perugia 1 – Palermo 0.

Il primo e unico trionfo siciliano in terra umbra, nel XXI secolo, si verificò il 9 febbraio 2019, quando la formazione guidata da Roberto Stellone s’impose per 1-2. Protagonista del match George Puscas che, di fronte il pubblico del Curi, firmò una doppietta, raggiungendo così il quinto centro stagionale.

Nel freddo pomeriggio di sabato il Palermo, con nuovi innesti e nuovi propositi, proverà a strappare 3 punti ad una squadra già in forte crisi e accorciare sempre più le distanze dai vertici della classifica.

LEGGI ANCHE

Perugia-Palermo, le quote parlano chiaro: padroni di casa favoriti

Monza, Molina e la decisione per Cremona: i convocati

Calciomercato Serie B, Cortinovis ad un passo: le ultime

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui