Palermo

Palermo – Assalto a due van di tifosi lariani. Vetro rotto, scatta un fermo

Scontri nei pressi del pre filtraggio della Sud

Questo il titolo del Giornale di Sicilia, oggi in edicola.

L’articolo di Benedetto Giardina sottolinea come quello di ieri sera non sia stato un pre partita tranquillo per le due tifoserie che non si incontravano da 18 anni. All’esterno del Barbera, pochi minuti prima dell’inizio del match, si sono verificati dei tafferugli all’altezza dell’aria pre filtraggio della Curva Sud cioè in viale del Fante. Due minivan scortati dalla guardia di finanza sono stati intercettati da un gruppo di facinorosi. Un soggetto è stato fermato, ammanettato e portato al posto di polizia presente all’interno dello stadio.

Palermo-Como 0-0, le pagelle: poche sufficienze e prestazione deludente

Non ci sono feriti benché i due gruppi siano venuti alle mani ed uno dei van utilizzati dai tifosi venuti in trasferta da Como ha riportato la rottura di un vetro. Durante la gara sono proseguiti gli insulti e i cori tra cui uno partito poco prima dell’intervallo a Palermo non si passeggia. Non è il primo episodio in cui i sostenitori rosanero si rendono autori di intemperanze: era successo a Cosenza con il lancio di alcuni petardi che avevano poi convinto il prefetto di Benevento a vietare la trasferta ai residenti a Palermo. Questa volta i fatti si sono verificati fuori l’impianto e sono rimasti sottoscritti all’esterno dello stadio Barbera.

Palermo, meglio ma non ancora bene

Corini: “Diverse occasioni da gol, ma serve un’identità di squadra”

LEGGI ANCHE

Palermo-Como, 0-0: un punto che cambia poco

Damiani, dal dimenticatoio…alla rinascita?

Palermo-Como e la festa di trent’anni fa

Inviato Sportitalia molestato in Diretta Tv, Criscitiello: “Anche questa è una notizia”

Palermo-Como, tifoso lariano aggredito: “Gli ultras sono una vergogna”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui