Palermo

Palermo – Ora serve continuità 

Questo il titolo del Giornale di Sicilia, oggi in edicola, nell’editoriale di Luigi Butera.

L’articolo sottolinea come quella di ieri a Benevento sia una vittoria che consente un grosso salto in classifica; tre punti pesantissimi perché mettono fine ad una piccola crisi e perché ottenuti contro una diretta concorrente alla salvezza nonostante la squadra di Cannavaro abbia un organico di lusso per la categoria. Al contrario di quanto accaduto contro il Venezia a Benevento il Palermo non ha rischiato niente, ha capitalizzato l’occasione e ha difeso con ordine senza mai andare in affanno.

Cannavaro: “Sul gol del Palermo c’era un fallo per noi, episodi da rivedere”

Ha messo in campo cioè lo spirito che ci voleva per tirarsi fuori dai guai; anche se non è stato bello il Palermo è comunque  sembrato vivo ed anche nella gestione della partita e dei cambi Corini è stato bravo perché ha saputo difendere il vantaggio anche passando alla difesa a tre. E’ vero che non bisogna esaltarsi dopo una vittoria ma nessuno può negare che questi tre punti pesano moltissimo perché il Palermo ha messo dietro sei squadre e i risultati della quindicesima giornata dicono che questo è un campionato molto equilibrato e strano. La parola d’ordine adesso è continuità perché ci vuole poco per finire nuovamente giù.

 

Benevento-Palermo, le pagelle: Brunori super, sufficienza per Corini!

Corini: “Siamo stati compatti. Brunori giocatore fondamentale”

LEGGI ANCHE

Mondiali 2022 – Il nostro tabellone aggiornato da scaricare e …

 Benevento, Letizia: “Pretendiamo rispetto dagli arbitri”

Bettella: “Abbiamo sofferto per 90 minuti. I risultati? Arriveranno”

Sta diventando tutto tremendamente noioso

Calciomercato Palermo, da Zaza a Pellè. Le possibili idee per gennaio

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui