Ascoli Palermo quote

Come di consueto sono uscite le quote dei vari bookmakers, relativi alla sfida valevole per l’14a giornata del campionato di Serie BKT: Palermo-Venezia. La gara si giocherà domenica alle ore 18:00 allo stadio Renzo Barbera. Il campionato ricomincia e sia i rosanero che i leoni alati devono dare una risposta ai tanti punti interrogativi lasciati in queste prime tredici giornate. Per il Palermo si potrebbe trattare di un’occasione per allontanarsi dalla zona playout, mentre per i veneti i tre punti sarebbero vitali per tentare la risalita, vista l’attuale penultima posizione in classifica. Sarà anche sfida tra i due tecnici Corini e Vanoli. Il primo deve iniziare a trovare la continuità nei risultati, mentre il secondo è chiamato a salvare i lagunari.

In tal senso, tutti i siti di scommesse danno leggermente favorito il Palermo. Tuttavia il Venezia potrebbe tentare il colpo al Barbera non più fortino inespugnabile da un po’ di tempo.

Bookmakers, Palermo-Venezia: un po’ di statistiche

Condizioni: le due squadre arrivano con l’obbligo di dover dare una svolta a questa stagione, fin qui negativa. Entrambe erano tra le più accreditate per giocarsi la promozione in A, ma ad oggi, gli obiettivi e le ambizioni sembrano ridimensionate. Sia Palermo che Venezia arrivano da delle sconfitte: i rosanero dal 3-2 spettacolare contro il Cosenza, mentre gli arancioneroverdi dal K.O casalingo contro la Reggina. Inoltre gli ospiti non vincono dal match del 1 ottobre contro il Cagliari, poi 5 sconfitte e un solo pareggio.

Gol fatti e uomini da seguire: si affrontano due degli attacchi meno prolifici del campionato. Il Palermo fin qui ha realizzato 14 gol, con Matteo Brunori capo cannoniere della squadra a quota 6 gol. Peggio il Venezia che ha realizzato un gol in meno, ma che può contare sull’ex Real Madrid, Cheryshev che ha già timbrato il cartellino 3 volte in questo campionato.

Gol subiti: anche qui il dato non sorride alle due squadre, visto che sono tra le difese più battute del campionato. I rosa hanno subito 18 gol, mentre i lagunari 21, che le rendono la quinta e la terza difesa peggiore del torneo.

Precedenti: l’ultimo precedente tra Palermo e Venezia risale all’ottobre del 2018. In quell’occasione la sfida terminò 1-1 grazie alle reti di Segre (al tempo giocatore dei lagunari) e Struna.

Ecco le quote relative al match secondo diversi bookmakers, Palermo favorito sul Venezia. Ma sarà così anche in campo?

LEGGI ANCHE

Repubb. – Sala è pronto. Sulla sinistra si torna alle origini

CorSport – Palermo, coincidenze letali. Corini è in allerta

GdS – Corini studia moduli a specchio

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui