genoa

In casa Genoa non arrivano ottime notizie: un giocatore del Grifone infatti, sarebbe coinvolto in una violenza sessuale di gruppo e rischia una condanna di 6 anni di reclusione.

Shock in casa Genoa

Il calciatore in questione è Manolo Portanova. La richiesta dei 6 anni di carcere è stata avanzata dalla procura di Siena; oltre che per il centrocampista 22enne, la stessa pena è stata richiesta per lo zio Alessio Angella. I due sono imputati con rito abbreviato, mentre un terzo soggetto, Alessandro Cappiello ha scelto il rito ordinario, ma il PM ha chiesto per lui un rinvio a giudizio. Secondo l’accusa Portanova, lo zio e Cappiello avrebbero violentato una ragazza durante una festa in un’abitazione nel centro storico di Siena nel maggio del 2021.

Si attendono dunque novità.

Palermo, Accardi potrebbe partire a gennaio: le ultime

Repubb. – Il Palermo riparte con una difesa inedita e 3 scontri diretti

GdS – Gli amici Accardi e Fiordilino avversari per la prima volta

LEGGI  ANCHE

GdS – Palermo, un… derby col Venezia 

CorSport – Pelagotti: “Messo da parte. Ma Palermo resta nel cuore”

Mondiale 2022, la Francia cala il poker

A due anni dal ritiro, l’ex nazionale ci ripensa e torna a giocare

Messi: “Questo sarà il mio ultimo Mondiale. Infortunio? Ecco come sto”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui