palermo

Il Palermo di Eugenio Corini si appresta ad affrontare il Cosenza di Viali nella sfida valevole per la 13a giornata di Serie B. Umori totalmente opposti quelli delle due squadre: i rosanero alla ricerca del quinto risultato utile consecutivo e della terza vittoria di fila. Calabresi invece in cerca dei 3 punti dopo 5 sconfitte di fila. Ecco le probabili formazioni.

Le probabili formazioni di Cosenza-Palermo

Pochi dubbi e tante certezze per Corini che presumibilmente schiererà in campo gli undici che hanno battuto Modena e Parma. Il modulo dunque rimane il 4-3-3 con Pigliacelli tra i pali difeso dal tandem Nedelcearu-Marconi. Sulle fasce spazio ancora a Mateju a destra. Occhio a Devetak, problemi in settimana per lui e presenza dal primo minuto non certa. Preallarmato Sala che ha pienamente recuperato ed è a disposizione di Corini. In dubbio Buttaro a causa di una gastroenterite virale.

Il centrocampo non si tocca

“Centrocampo che vince non si tocca”. Dopo varie prove durante l’inizio di stagione, Corini ha finalmente trovato il suo centrocampo titolare. Spazio dunque al trio Segre-Gomes-Broh. In dubbio la convocazione per Stulac che questa mattina ha svolto un lavoro differenziato programmato e si è sottoposto a terapie.

Brunori alla ricerca del secondo gol in trasferta consecutivo

Conferme in vista anche per il reparto offensivo. Sull’out di destra spazio a Valente che ha sfruttato al meglio l’assenza di Elia per garantirsi spazio fra i titolari. Conferme anche per il numero 10 Di Mariano che agirà sulla fascia sinistra offensiva. In mezzo ai due, neanche a dirlo, Matteo Brunori. Il bomber rosanero vuole chiudere al meglio l’inizio di stagione prima della sosta.

Qualche cambio per il Cosenza

Il neo allenatore Viali, subentrato a Dionigi, cercherà di cambiare il ruolino di marcia negativo dei suoi. Per evitare la sesta sconfitta di fila in campionato il tecnico dei calabresi pensa ad un cambio di modulo: dal 4-2-3-1 al 4-3-3 giocando così a specchio dei rosanero. Tanti ballottaggi tra le file del Cosenza. In porta ballottaggio Marson-Matosevic col primo leggermente favorito. La linea a 4 davanti al portiere è composta dall’ex Rispoli sulla fascia destra, Rigione e Vaisanen al centro della difesa. Ballottaggio a sinistra dove Panico è in vantaggio su Martino.

A centrocampo Viali dovrebbe confermare Voca e Brescianini. Accanto a loro agirà Valloccchia per garantire maggiore copertura al centro del campo. Nei brutti momenti servono i grandi giocatori: ecco perché Viali dovrebbe puntare su Larrivey al centro dell’attacco. Ai suoi fianchi pronti Brignola e Butic.

Le probabili formazioni di Cosenza-Palermo

COSENZA (4-3-3): Marson/Matosevic; Rispoli, Vaisanen, Rigione, Panico/Martino; Voca, Vallocchia, Brescianini; Brignola, Larrivey, Butic.

Indisponibili: /

Squalificati: /

PALERMO (4-3-3): Pigliacelli; Mateju, Nedelcearu, Marconi, Devetak/Sala; Segre, Gomes, Broh; Valente, Brunori, Di Mariano.

Indisponibili: Elia – In dubbio: Stulac, Lancini, Buttaro, Devetak

Squalificati: /

LEGGI ANCHE

[VIDEO] Palermo,15 anni fa oggi: che notte al Barbera! Le emozioni di quel match

Adesso è ufficiale, Cheddira vola al Mondiale 2022: ecco quali gare salterà

Parma, sirene di mercato per due giocatori: le ultime

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui