Palermo

Palermo – Sala è arruolabile per Cosenza, Corini ritrova tutti i terzini

Finisce l’emergenza sulle corsie basse, l’esterno sinistro torna ad allenarsi con i compagni.

Adesso c’è abbondanza. In otto a disposizione, ma saranno almeno un paio a restare fuori dalla lista dei convocati.

 

Questo il titolo del Giornale di Sicilia, oggi in edicola.

L’articolo di Benedetto Giardina

L’articolo del Giornale di Sicilia scritto da Benedetto Giardina tratta del rientro dall’infortunio di Sala e l’abbondanza di terzini in casa Palermo. Col recupero del terzino sinistro italiano tutta la retroguardia è a disposizione di Corini che adesso dovrà fare delle scelte. In totale sono 8 i terzini di ruolo tra i siciliani, con la fascia destra più occupata di quella sinistra. Le due vittorie consecutive contro Modena e Parma sono avvenute schierando Mateju terzino destro e Devetak a sinistra, ma sono state scelte dettate dagli infortuni. Con Buttaro non al meglio e Sala rientrato da poco il tecnico rosanero è stato quasi obbligato a schierare questi terzini che pure si sono comportati egregiamente.

Chi trova poco spazio

Trovano poco spazio i vari Accardi e Doda che potrebbero lasciare la Sicilia già nel mercato invernale. Situazione diversa per Crivello, che pur non essendo un titolare fisso viene spesso elogiato da Corini come ad esempio nel post match del successo di Modena. Se c’è abbondanza sulle fasce difensive, lo stesso non si può dire di quelle offensive. Con l’infortunio di Elia, fuori fino a fine stagione, il Palermo dovrà correre ai ripari a gennaio cercando rinforzi dal mercato per far rifiatare Valente-

Calciomercato Palermo: le idee low cost per gennaio

Parma, tifosi delusi: “Abbiamo perso contro una squadra scarsa”

LEGGI ANCHE

Una vittoria sporca… ma c’è una grinta diversa

Il Catania non eguaglia il Palermo: record ancora dei rosanero

I 10 più ricchi del calcio mondiale. E il Palermo ?

 Vicenza, due ex Palermo in lizza per la panchina

 C’è una bella novità, forse il Palermo ha ritrovato un’anima

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui