pagelle palermo parma
Ivan Marconi esulta dopo un gol

Palermo-Parma, gara valevole per la dodicesima giornata di Serie B, si è conclusa allo stadio Renzo Barbera con il risultato di 1-0. Di seguito le pagelle del match a cura di Pino Abbate.

Palermo-Parma: le pagelle

Portiere e difensori

Pigliacelli6,5: nonostante il pallino del gioco sia stato sempre in mano agli emiliani ha corso pochi pericoli ma in quei pochi lui c’è stato, eccome;

Nedelcearu6,5: prosegue sulla falsariga di Modena e giganteggia benissimo su chiunque gli capita a tiro;

Mateju6: l’inizio è da brividi perché Bonny lo salta come un birillo e crea un gran pericolo per Pigliacelli che sventa; poi cresce e diventa insieme agli altri un muro per gli attacchi tutto sommato sterili dei gialloblu;

Devetak6: nonostante i continui tentativi di sfondare dei parmensi anche dalla sua parte, oggi non ce n’è per nessuno;

Marconi7: quanto detto per il rumeno compagno di difesa, si può affermare esattamente per lui; in più è il match winner della partita con la deviazione in rete sul cross di Valente, il che non è una banalità.

Centrocampisti

Broh6,5: infaticabile per tutti i 97 minuti. Contrasta da par suo chiunque capiti dalle sue parti con gran profitti agevolando così il gran lavoro odierno dei difensori;

Gomes6,5: nemmeno lui riesce a dare qualità al centrocampo rosa ma ci prova non sempre bene; formidabile invece nel contrastare i centrocampisti avversari e nel chiudere le fonti del loro gioco.

Segre6: non gli si può chiedere di fare il play maker perché non è nelle sue corde ma dà tutto nei contrasti; cerca anche l’impostazione ma con risultati modesti facendo tuttavia una gran partita.

Attaccanti

Di Mariano6,5: 75 minuti tutto impegno e foga creando non pochi problemi agli avversari se necessario andando a dare una mano a difendere.

Valente6,5: oggi è stato costretto dagli avversari ad arretrare il suo raggio d’azione più lontano da Brunori ma ha fatto il suo con diligenza mettendo lo zampino sul gol di Marconi con un traversone al bacio.

Brunori6: ha dovuto faticare non poco per creare problemi ai difensori emiliani, ma l’impegno non è mancato, come al solito, e qualche buona cosa l’ha fatta.

Subentrati

Bettella6: entra nel finale di partita per difendere il prezioso vantaggio e dà il suo buon contributo.

Vidos.v.

Soleris.v.

Allenatore

Corini6: squadra che vince non si cambia e il proverbio gli dà ragione con la seconda vittoria di fila anche se con una consistente sofferenza, ma tutto è bene quel che finisce bene.

Arbitro

Arbitro Maggioni6: ha lasciato perplessi qualche sua decisione, ma tutto sommato niente di eclatante… abbiamo visto di peggio.

LEGGI ANCHE

Palermo-Parma, il dato dei titoli emessi

[FOTO]Palermo-Parma, restyling per il Barbera: le condizioni del campo

Tragedia a Foggia, elicottero precipita: nessun sopravvissuto

Mister a confronto: Corini e Pecchia hanno un solo precedente

Valente, pre Palermo-Parma: “Affrontiamo una delle squadre più importanti”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui