Il Frosinone continua il suo mercato da protagonista. Dopo Ravanelli, Mazzitelli, Lucioni e Sampirisi, il club ciociaro continua infatti a pescare dalla Serie A. Secondo quanto riporta Michele Criscitiello, sembra che il direttore sportivo gialloblu Marco Giannitti abbia messo gli occhi su Gianluca Frabotta, terzino sinistro scuola Bologna e Juventus in prestito al Lecce.

Frabotta, una bacheca già importante

Romano, classe 1999, Frabotta ha fatto tutta la trafila delle giovanili del Bologna. Ha esordito tra i professionisti nella stagione 2018/2019 al Renate, in Serie C. A metà campionato si è trasferito al Pordenone con cui ha vinto il campionato di Serie C e la Supercoppa di categoria. Nella stagione successiva è entrato nell’orbita Juventus, giocando con la formazione Under 23 bianconera in Serie C, e vincendo la Coppa Italia di categoria. In quella squadra allenata da Fabio Pecchia giocava anche il bomber rosanero Matteo Brunori. In quella stagione Maurizio Sarri lo ha fatto esordire in Serie A all’ultima giornata, permettendogli quindi di fregiarsi del titolo di Campione d’Italia.

Notato dal nuovo allenatore della prima squadra bianconera Andrea Pirlo, nella stagione 2020/2021 si è aggregato ai “grandi”, collezionando 15 presenze in Serie A ed anche una in Champions League. La scorsa stagione è stata sfortunatissima per Frabotta, che in prestito al Verona non ha praticamente mai giocato a causa di ripetuti infortuni. Adesso il giocatore a Lecce sembra chiuso dall’arrivo di Pezzella. Potrebbe quindi considerare la possibilità di fare un’esperienza in Serie B, in un club come il Frosinone che non nasconde ambizioni di vertice.

LEGGI ANCHE

Ascoli, ufficiale Gnahoré: l’ex rosanero sostituisce Saric

Tra Manchester e Reggina, il prossimo avversario di Taibi sarà il Palermo

Eugenio Corini domani in conferenza stampa: la nota del club

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui