serie b 14a giornata

La Lega Serie B ha diramato il comunicato in merito alle decisioni del Giudice Sportivo. Una giornata di squalifica per l’esterno d’attacco rosanero Nicola Valente, che salterà dunque la sfida contro la Reggina. L’attaccante, classe 1991, è stato espulso al minuto 89 nella sconfitta casalinga contro l’Ascoli. Il giocatore del Palermo non sarà l’unico a saltare Reggina-Palermo. Anche Simone Baggio, collaboratore di Inzaghi, salterà il match per aver proferito un’espressione blasfema. Ammenda di 1.500 euro per il Perugia a causa di un bicchiere di plastica semipieno lanciato nel terreno di gioco dai propri tifosi. Ecco di seguito il comunicato ufficiale.

Comunicato in merito al Giudice Sportivo 

Ammenda di € 1.500,00: alla Soc. PERUGIA per avere suoi sostenitori, al 48° del secondo tempo, lanciato sul terreno di giuoco un bicchiere di plastica semipieno; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS”.

b) CALCIATORI
CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMONIZIONE
CURTO Marco (Sudtirol): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario (Prima
sanzione); per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
ARRIGONI Tommaso (Como): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

CALABRESI Arturo (Pisa): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

DI PARDO Alessandro (Cagliari): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

PEDA Patryk (Spal): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un
avversario.

RICCI Giacomo (Bari): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per comportamento non regolamentare in campo. 

SGARBI Filippo Lorenzo (Perugia): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei
confronti di un avversario.

VALENTE Nicola (Palermo): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

c) ALLENATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 1.000,00
LUCARELLI Cristiano (Ternana): per avere, al 27° del secondo tempo, rivolto un epiteto ingiurioso nei confronti di un calciatore della squadra avversaria; infrazione rilevata da un Assistente.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BAGGIO Simone (Reggina): per avere, al 6° del secondo tempo, proferito un’espressione blasfema; su segnalazione del collaboratore della Procura federale.
GRECO Leandro (Sudtirol): per avere, al 7° del secondo tempo, proferito un’espressione blasfema; su segnalazione del collaboratore della Procura federale.

LEGGI ANCHE

29 giocatori in organico. Facciamo chiarezza su contratti e over

Luca Vido, conosciamo più da vicino il possibile vice Brunori

Palermo, Saric: “Sono molto ambizioso. Voglio giocare al Barbera”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui