Palermo

Arrivato in questa sessione di mercato, Edoardo Pierozzi sarebbe vicino alla prematura separazione dai colori rosanero. Secondo alcune fonti vicine alla nostra redazione, il terzino toscano, in prestito dalla Fiorentina, sarebbe ai margini del progetto rosanero.

Due sole partite durante la sua avventura palermitana: contro il Perugia e nella sfida esterna al San Nicola contro il Bari. In entrambi i casi è subentrato nel secondo tempo.

Edoardo Pierozzi è arrivato a Palermo durante la precedente gestione di Renzo Castagnini prima che l’ex ds del Brescia, lasciasse insieme a Silvio Baldini, tecnico rosanero, la squadra. Il 20enne difensore era stato presentato ufficialmente il 29 luglio ed in queste prime tre giornate di campionato è stato impiegato, da subentrante, per pochissimi minuti nella partita del Barbera contro il Perugia e per circa 25 minuti nella trasferta al San Nicola di Bari, dove, nell’occasione, giocò da esterno destro d’attacco.

LEGGI ANCHE

Serie B classifica corta: 13 squadre in 3 punti

Pisa, Corrado: “Meritavamo più punti. Moreo? Lo seguiamo da tanto”

Palermo, domani il Saric-Day: i dettagli dell’affare

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui