Bari Palermo

Nella giornata di venerdì, il Bari è pronto ad esordire davanti al proprio pubblico in questo campionato, dopo lo spettacolare pareggio per 2 a 2 di venerdì scorso a Parma. Anche i galletti vengono da stagioni travagliate: dopo il campionato di Serie B 2017/2018, infatti, il club biancorosso fu dichiarato fallito e costretto a ripartire dalla Serie D, seguendo un percorso che i tifosi del Palermo conoscono bene.

La prima partita in casa al ritorno in cadetteria sarà proprio contro il Palermo e con un San Nicola che si rifà il look.

Importante rinnovamento del San Nicola

Seguendo le vicende della squadra biancorossa, relegata nelle serie inferiori, anche lo stadio del capoluogo pugliese ha vissuto anni di abbandono. Costruito in occasione dei Mondiali di Calcio del 1990 su progetto di Renzo Piano, lo stadio San Nicola è considerato un gioiello di architettura. Ha infatti ospitato alcune partite della Coppa del Mondo 1990, fra cui la finale per il terzo posto fra Italia ed Inghilterra. Ma è stato anche teatro della finale di Coppa dei Campioni del 1991 fra Olympique Marsiglia e Stella Rossa di Belgrado, vinta ai rigori dalla squadra serba.

Soprannominato “l’astronave” a causa del suo aspetto, ha una capienza di circa 58mila posti che ne fanno il terzo stadio italiano per grandezza, dopo il Meazza di Milano e l’Olimpico di Roma. Con la promozione in serie B del Bari, l’amministrazione comunale del capoluogo pugliese, guidata dal sindaco Antonio De Caro, ha avviato importanti lavori per l’ammodernamento dello stadio.

Durante la pausa estiva è stato completamente rifatto il manto erboso, e si sta procedendo alla sostituzione di tutti i seggiolini con nuove sedute colorate di biancorosso. Proprio ieri, inoltre, sono terminati i lavori al nuovo impianto di illuminazione a led, che garantirà un importante risparmio energetico. I nuovi fari permetteranno anche di poter assistere a giochi di luce a ritmo di musica.

Palermo, Stulac è arrivato in città: “Molto contento di essere qui”

Mandorlini: “Serie B? Il Palermo è partito bene ma…”

LEGGI ANCHE

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui