Palermo Brunori

Tutto fatto per Matteo Brunori al Palermo. L’attaccante italo-brasiliano vestirà ancora la maglia rosanero. E lo farà, per i prossimi 4 anni, come da contratto. I due club, dopo una trattativa fiume, hanno trovato l’accordo totale: alla Juventus andranno 2 milioni di euro + 1 di bonus. In questo momento l’agente del giocatore, Sandro Stemperini, è in riunione con Cherubini e il direttore Renzo Castagnini per la firma dei documenti. Affare quindi chiuso.

Brunori-Palermo, manca solo l’ufficialità

Brunori torna al Palermo dopo una stagione magnifica, soprattutto da gennaio in poi. A questo punto, dopo le firme sui documenti, il giocatore si dovrebbe recare al Renzo Barbera domani per le visite mediche e la firma del contratto. Da lunedì sarà a completa disposizione di Baldini. Altro colpo di mercato importante. Un investimento che fa capire quanto il 27enne fosse al centro del progetto.

Che stagione!

Mancava Brunori all’appello del ritiro. Adesso raggiungerà i suoi compagni. Baldini aveva bisogno del suo bomber da 29 gol stagionali tra campionato e playoff. Una stagione da record, che lo ha posto nella classifica dei marcatori italiani più prolifici del 2022. Anzi, per la precisione, il più prolifico con 22 reti segnate da gennaio in poi. Nessuno come lui, neanche attaccanti del calibro di Ciro Immobile, che gioca nella Lazio in Serie A. Adesso l’attaccante, dopo una trattativa fiume ed estenuante, sarà accolto da “Re” e potrà raggiungere i suoi compagni di squadra. Domani, come detto, dovrebbe essere il giorno delle visite e della firma.

LEGGI  ANCHE

Palermo, ecco il bollettino del terzo giorno di ritiro

Pigliacelli, venerdi il saluto ai tifosi del Craiova: lo aspetta il Palermo

Palermo, asse caldo con l’Atalanta: interesse concreto per due profili

Palermo, si pensa ad un clamoroso ritorno. Le ultime

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui