City Group

Palermo – Incredibile, la promozione interessa più della cessione

Basta farsi un giro per i social di tutti i tipi per rendersi conto di una cosa che solo 3-4  settimane fa non ci saremmo mai aspettati e cioè che il tema cessione societaria passasse in secondo piano. Sarà che da qualche giorno non ci sono novità, sarà che da parte degli eventuali acquirenti non sono mai arrivate conferme o smentite, sarà anche per questo ma il cammino della squadra di Baldini forse è l’elemento più convincente.

Palermo-Padova, Ghirelli annuncia: “Posticipata alle 21:15, sarà in chiaro”

Insomma i tifosi rosanero che solo qualche settimana fa martellavano continuamente con domande e osservazioni relative alla cessione, adesso sembrano più interessati al pallone, alla partita, alla gara di ritorno. Si parla di biglietti, di come fare per evitare di impantanarsi nei sistemi informatici che regolano l’acquisto dei tagliandi. Si parla di calcio, di Baldini, dell’atteggiamento della squadra e della forza del Padova. Dei risultati utili per il Palermo e di come deve affrontare mentalmente il delicato impegno. Si parla perfino, incredibile, dei gol di Brunori o di quelli del rinato Floriano fino al miracolo sulla linea di Marconi, fino a qualche settimana fa sconosciuto ai più. Insomma potere dei risultati e di un sogno che si potrebbe avvicinare e che comunque è dietro l’angolo.

Palermo, domenica la partita più difficile degli ultimi 3 anni

Finalmente anche i palermitani hanno capito che per il momento la gara di domenica è più importante e delicata del capitolo cessione. Anche perché non è detto che l’una non possa influenzare l’altra. Un Palermo nuovamente in serie B diventerebbe decisamente più appetibile a tutti.

LEGGI  ANCHE

Scommesse, spunta la quota per il ritorno di Dybala al Palermo: i dettagli

Palermo-Padova, tutte le info sui biglietti

Gli ultras accolgono gli ultras. E una sorpresa

Palermo, la B è a un passo: L’ex Rispoli fa sognare sui social

Oddo: “Servirà impresa al ‘Barbera’? Il pubblico non vince le partite”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui