lucca

Il Pisa si trova attualmente in cima alla classifica di Serie B, forte dell’ottima media di 2 punti a partita e della miglior difesa del torneo. Proprio per tali ragioni, la dirigenza nerazzurra vuole sfruttare al meglio la finestra di mercato in corso per rinforzare ulteriormente la squadra. In questa maniera si potrebbe ipotecare il sogno promozione, con la proprietà americana che ha già investito moltissime risorse nella sessione estiva. Uno degli acquisti più onerosi è stato quello di Lorenzo Lucca dal Palermo. Costato poco più di 2 milioni, potrebbe portare introiti alla squadra rosanero fino a 3 milioni, grazie ai bonus derivati dalla ottime prestazioni del “gigante di Moncalieri. Ma, secondo quanto riportato da tuttomercatoweb.com, non è l’unico attaccante passato da Montepellegrino ad interessare il direttore sportivo del Pisa.

Palermo, daspo a 13 ultras: causarono incendio a Monte Pellegrino coi fumogeni

PISA, DOPO LUCCA OCCHI SU GEORGE PUSCAS

George Puscas ha militato in rosanero per l’annata 2018-2019, mettendo a segno 9 reti in 33 apparizioni e contribuendo al terzo posto ottenuto sul campo dal Palermo. Tuttavia, per le vicissitudini societarie che conosciamo, arrivò la penalizzazione e il fallimento nell’estate successiva. Tornato all’Inter, società proprietaria del cartellino, l’attaccante romeno si è accasato al Reading per l’enorme cifra di 10 milioni di sterline. In Inghilterra Puscas costituisce attualmente il punto di riferimento del pacchetto offensivo. L’ingaggio non è tuttavia molto abbordabile, e questo è sicuramente un aspetto da tenere in considerazione per la dirigenza del Pisa. Se però il centravanti dovesse trasferirsi nella città della torre pendente, si creerebbe una coppia di ex rosanero davvero interessante: Lucca e Puscas giocheranno insieme? Mancano 11 giorni al termine della sessione invernale di mercato: i nerazzurri ci provano.

LEGGI ANCHE

Palermo, Damiani è vicino: la possibile formula dell’operazione

Valdifiori ancora svincolato: “Contatti solo con due squadre”. Il Palermo…

Punzi e Costantino, guai per gli ex Palermo Primavera: denunciati dall’Akragas

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui