Palermo - Catanzaro

Termina con il risultato di 0 a 1 la sfida tra AlbinoLeffe e Catanzaro, valevole per i quarti di finale della Coppa Italia di Serie C. Il gol decisivo è stato siglato da Cinelli. I calabresi avevano battuto il Palermo nel turno precedente, con identico risultato, ma nel proprio stadio. Prossima sfida del torneo programmata per il 15 dicembre prossimo. L’avversaria del Catanzaro sarà il Padova. Anche i veneti hanno guadagnato il pass per qualificarsi al turno successivo, anche in questo caso con un 1-0 di misura sulla Viterbese. I laziali peraltro sono una vecchia conoscenza del girone C, dove militano Palermo e Catanzaro, risalente alla stagione passata. A differenza dei quarti di finali, le semifinali non saranno in gara unica. Si tratterà di una doppia sfida, la prima vedrà il Catanzaro scendere sul terreno dell’ “Euganeo”, mentre in terra calabrese si giocherà il ritorno, 4 giorni dopo.

IL CAMMINO DEL CATANZARO IN COPPA ITALIA DI SERIE C

Una caratteristica fondamentale del Catanzaro in questo torneo è sicuramente il cinismo. La squadra guidata da Calabro infatti ha finora concluso tutti i match con lo stesso risultato vincente: 1 a 0. Anche in campionato le aquile giallorosse godono di una delle migliori difese del girone C, il che rende molto faticose le partite contro i calabresi. Lo stesso Palermo ne ha avuto prova sulla propria pelle, considerando che nelle uniche due volte che ha incontrato il Catanzaro, non è riuscito a segnare nemmeno una rete. I ragazzi di Filippi dovranno tenere d’occhio questa caratteristica, se vogliono riuscire a mantenersi competitivi contro tutte le contendenti alla promozione diretta.

LEGGI ANCHE

Italia Femminile, quasi 8000 biglietti emessi per la partita con la Svizzera

Miccoli, l’ex rosanero si costituisce dopo la sentenza definitiva

Bari, Antenucci: “Sono venuto a Bari con un obiettivo specifico”

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui