Sembrava tutto fatto per il ritorno di Oliver Kragl al Foggia di Zeman, ma all’ultimo ecco la smentita ufficiale da parte del club pugliese, tramite il proprio ds Pavone: “Pur riconoscendo a Oliver Kragl indiscutibili capacità tecniche e fisiche che fanno di lui un giocatore di categoria superiore, io e il Mister Zdenek Zeman siamo giunti alla conclusione che le sue caratteristiche tecniche non si sposano appieno con il progetto tattico che stiamo cercando di portare avanti”.

Oliver Kragl non vestirà nuovamente rossonero quindi per questa stagione; ieri intanto, il Foggia di Zeman ha registrato un brutto stop contro la Turris in campionato.

Per Kragl grandi ricordi con i colori rossoneri: 13 gol e 12 assist a Foggia durante i suoi passati trascorsi prima di passare al Benevento e dopo ancora all’Ascoli. Presenze anche in massima serie per il tedesco con le maglie di Frosinone prima e Crotone poi.

LEGGI  ANCHE

Filippi: “Se perdiamo i duelli è un problema serio. La squadra è con me”

Taranto-Palermo 3-1: è figuraccia allo Iacovone, Saraniti si prende la rivincita

[LIVE] Taranto-Palermo 3-1: brutti rosanero cadono al Iacovone

Il video della Red Bull fa grandi numeri e mette d’accordo addirittura Palermo e Catania

SEGUICI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui